prodotti

Exane Derivatives lancia 32 certificati bonus cap fixed coupon

I nuovi cerrificates sono su singolo sottostante e investono in settori come auto, oil & gas, banks e airlines, ma anche in quelli tecnologici e farmaceutici

Trading online, Spectrum ha iniziato con il piede giusto

Exane Derivatives amplia l'offerta di soluzioni di investimento per il mercato italiano emettendo 32 nuovi prodotti su singolo sottostante. La gamma comprende certificati bonus cap fixed coupon e permette di prendere esposizione ai singoli titoli, con strike iniziale e livelli di protezione molto interessanti. Ogni soluzione è stata ottimizzata singolarmente per trovare il miglior bilanciamento in termini di scadenza, barriera e rendimento in base al sottostante e al suo posizionamento storico.

La struttura dei nuovi certificati, emessi da Exane Finance e garantiti da Exane Derivatives (rating: Moody’s Baa2; S&P BBB+), prevede il pagamento di un flusso cedolare mensile dall’emissione alla scadenza, senza possibilità di rimborso anticipato. A differenza dei prodotti con cedola condizionata, i bonus cap fixed coupon vantano una cedola pagata tutti i mesi incondizionatamente dall’andamento del sottostante.

A scadenza, l’investitore riceverà 1000 EUR per ogni certificato (100% del valore nominale) se il sottostante si troverà al di sopra della barriera europea. La nuova gamma si rivolge a tutti quei investitori che prediligono la tranquillità di un flusso cedolare costante e incondizionato senza tuttavia trascurare l’aspetto difensivo del prodotto, nel caso dovessero verificarsi ulteriori movimenti ribassisti del mercato. Le nuove emissioni si caratterizzano per:

  • Scadenza breve compresa tra 12 e 24 mesi a seconda della soluzione;
  • Cedole mensili con rendimenti annualizzati che vanno dal 4,80% fino al 10,44%;
  • Protezione condizionata del capitale a scadenza, fino a ribassi del 45% a seconda della soluzione.

“La nuova gamma di certificati Exane permette di prendere esposizione a diversi settori, come per esempio auto, oil & gas, banks e airlines, che stanno risentendo particolarmente della crisi e dunque permettono un interessante punto di ingresso e un buon compromesso tra rendimento e protezione", spiega Carlo Ceriani (in foto), cross asset investment solutions sales di Exane Derivatives.

"Proponiamo inoltre soluzioni su settori come tech e pharma", continua Ceriani, "che sembrano aver avuto una certa resilienza nei confronti dei pesanti ribassi che stanno caratterizzando questa crisi globale. Ognuno di questi prodotti è stato studiato dal team Exane Derivatives Italia in termini di rendimento e livelli barriera, con attenzione particolare anche alle scadenze. Questo ha permesso di ottimizzare ogni soluzione in un arco temporale di 12, 18 o 24 mesi”.

In un momento di mercato così incerto, Exane permette all’investitore di monetizzare la volatilità dei sottostanti e di ricevere un flusso cedolare mensile per tutta la vita del prodotto, godendo di una protezione condizionata del capitale a scadenza anche in caso di ulteriori correzioni di mercato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo