asset management

Invesco lancia un fondo sull'azionario statunitense sostenibile

Invesco S&P500 Esg Ucits Etf replica l’indice S&P500 Esg, e fornisce un profilo di rischio/rendimento simile a quello del più ampio indice S&P500

Etf a rischio greenwashing in attesa di una tassonomia europea

Invesco è prossima a lanciare un Etf su azioni statunitensi valutare sulla base degli standard di sostenibilità. Invesco S&P500 ESG UCITS ETF replica l’indice S&P500 Esg, ed è pensato per fornire un profilo di rischio/rendimento simile a quello del più ampio indice S&P500, ma nel rispetto dei criteri di finanzia sostenibile, migliorando sia i punteggi Esg sia quelli di intensità del carbonio. Mentre le esposizioni settoriali sono sostanzialmente simili. Anche i valori simulati sono in linea con quelli dell'S&P500, con un tracking error dello 0,78% negli ultimi cinque anni.

"I nostri product specialist hanno progettato questo Etf per gli investitori che desiderano migliorare il profilo Esg della propria esposizione azionaria, pur seguendo l’andamento del mercato più ampio", commenta Franco Rossetti (in foto), senior relationship manager di Invesco. "La nostra struttura Etf assicura efficienza e trasparenza, mentre la metodologia utilizzata, basata su replica sintetica, offre gli stessi potenziali vantaggi in termini di performance già disponibili per ETF S&P500 UCITS standard".

Il nuovo Invesco S&P500 ESG UCITS ETF è l'ultimo arrivato nella gamma degli Etf Esg dell'azienda, dopo il lancio di tre fondi con benchmark MSCI quali Invesco MSCI ESG Universal Screened UCITS ETF disponibili nella versione Globale, USA ed Europa, e di una strategia multifattoriale a gestione attiva, quale Invesco Quantitative Strategies ESG Global Equity Multi-Factor UCITS ETF.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo