Quantcast

Ocf

Ecco l'ok del Mf, dal 15 giugno prova
a distanza per diventare consulenti finanziari

Con il viatico del Ministero per lEconomia e delle Finanze si sbloccano finalmente le porte della professione per 3000 aspiranti consulenti finanziari (1000 subito e 2000 attesi per lei prossime sessioni)

Carla Rabitti Bedogni, presidente dell'Oc

E' finalmente arrivato l'ok per l'esame a distanza per l'iscrizione all'Albo dei consulenti finanziari. Si sblocca così l'attesa e l'accesso alla professione per 3000 aspiranti cf (1000 subito e gli altri 2000 nel corso delle prossime sessioni d'esame del 2020). In data 28 maggio 2020, l’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari (OCF) infatti ha ricevuto, da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze, l’approvazione delle modifiche al Regolamento interno dell’OCF ai sensi dell’art. 31, comma 4, del D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 che consentono di svolgere a distanza la prova valutativa per l’iscrizione nelle sezioni dell’albo unico. Le prove valutative per l’iscrizione nelle sezioni dell’albo unico verranno avviate dal 15 giugno 2020.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo