asset management

AllianzGI raggruppa l'offerta obbligazionaria in un'unica piattaforma

Franck Dixmier, responsabile del business obbligazionario globale negli ultimi cinque anni, assumerà il ruolo più ampio di supervisore dei processi di investimento, diventando cio fixed income

Jupiter lancia un fondo sui bond corporate high yield

AllianzGI arricchisce la propria offerta obbligazionaria con una struttura integrata a livello globale. La nuova piattaforma, attiva dal 1 giugno, riflette i prodotti e i servizi di principale interesse per gli investitori, nonché i punti di forza a livello strategico di AllianzGI.

Con il lancio di questa piattaforma integrata a livello globale, le competenze globali della società in ambito obbligazionario, responsabili di 235 miliardi di euro di patrimonio gestito, saranno consolidate in cinque pilastri:core fixed income; credito; mercati asiatici e emergenti; insurance & Ldi; advanced fixed income.

Ogni area sarà guidata da professionisti dell'investimento esperti e altamente qualificati nell’ambito delle esistenti competenze aziendali, con una struttura volta a massimizzare la continuità a livello di team e portfolio management, rafforzando al contempo la collaborazione e l'implementazione delle nostre migliori soluzioni e processi di investimento.

Franck Dixmier (in foto), che ha guidato il nostro business obbligazionario globale negli ultimi cinque anni, assumerà un ruolo più ampio nella supervisione dei processi di investimento, diventando cio fixed income. Questa struttura semplificata, oltre ad offrire la massima continuità in termini di team e processi di investimento, consentirà di beneficiare pienamente del potenziale del nostro ampio gruppo di specialisti nelle strategie obbligazionarie.

A seguito di questi cambiamenti Malie Conway (in foto), in precedenza cio global fixed income strategies, diventerà head of Us distribution. Nel suo nuovo ruolo, Malie sarà basata a New York e riporterà a Tobias Pross, ceo di Allianz Global Investors.

Tali cambiamenti organizzativi vedranno AllianzGI riunire oltre 25 esperti in un distintivo team di ricerca sul credito, che includerà anche le risorse focalizzate sul potenziamento delle nostre competenze pionieristiche nell’Esg e nella sostenibilità all’interno della nostra piattaforma fixed income.

"I mercati obbligazionari sono guidati in misura crescente da opportunità a livello globale, e i clienti riconoscono che avere un approccio e una competenza globale, che AllianzGI è in una posizione unica per offrire, può aggiungere un valore significativo con riferimento alle diverse asset class e strategie fixed income, indipendentemente dalla loro connotazione geografica", commenta Dixmier. 

"Questo setup integrato a livello globale rappresenta un’evoluzione naturale per i nostri team, che hanno già lavorato fianco a fianco nell’ambito del costante sviluppo delle nostre competenze obbligazionarie. L'introduzione di un framework comune semplificato e di una struttura di governance armonizzata, ci consentirà di utilizzare al meglio la nostra considerevole esperienza nella gestione attiva degli investimenti, a supporto della generazione di performance per i clienti e nell’ambito della costante evoluzione della nostra offerta". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo