Quantcast

asset management

Allfunds potenzia i servizi della piattaforma Connect

Connect Premium è l'ultimo aggiornamento del sistema proprietario della piattaforma di distribuzione di fondi di parti terze i. Previsti report su misura su fondi e portafogli, alert personalizzati e un nuovo strumento di ottimizzazione del portafoglio per ottenere una ottimale allocazione corretta per il rischio

 Juan Alcaraz, ceo di Allfunds

Juan Alcaraz, ceo di Allfunds

La piattaforma di distribuzione di fondi di parti terze Allfunds presenta Connect Premium. Un aggiornamento della client experience della piattaforma proprietaria Connect, che prevede varie nuove opzioni: report su misura su fondi e portafogli, alert personalizzati e un nuovo strumento di ottimizzazione del portafoglio per ottenere una ottimale allocazione corretta per il rischio.

“Connect Premium è il presente e il futuro del settore"; dice un entusiasta Juan Alcaraz, ceo di Allfunds. "Il nostro obiettivo è fornire gli strumenti digitali più completi sul mercato e offrire a manager e consulenti che utilizzano questi strumenti un vantaggio competitivo per offrire i migliori servizi ai propri clienti”.

Il modello di reportistica contenuto in Connect Premium è stato realizzato per ridurre i tempi necessari per la produzione di schede informative, comparazioni di fondi, portafogli modello e pianificazione finanziaria. Tra le opzioni contenute c'è la portfolio optimisation, che fornisce un'interfaccia intuitiva per ottenere il portafoglio ottimale corretto per il rischio.

L'utente può calcolare la Efficient Frontier applicando gli algoritmi di Markowitz e di Black-Litterman. Con un'interfaccia visiva e grafica, l'utente può selezionare la migliore allocazione di fondi per un determinato livello di rischio e confrontare i propri clienti o modelli di portafoglio con il portafoglio ottimale.

Tra le nuove funzionalità c’è il servizio di fund and portfolio alerts. Questo servizio consente agli utenti di Allfunds Connect di tenere sotto controllo il mercato e ricevere avvisi in caso di modifiche a fondi e portafogli dei clienti. Gli avvisi possono essere impostati su variazioni di prezzo (NAV), delle performance del portafoglio e delle misure di controllo del rischio.

La soluzione di reporting permette ai clienti di generare facilmente report che forniscono le misure più sofisticate di performance, rischio e allocazione del portafoglio con una visualizzazione grafica accattivante, per un universo di oltre 180.000 fondi comuni di investimento; tutti allineati con i colori e il marchio dell'azienda. Le relazioni sul portafoglio e sui fondi sono conformi alle normative MiFID II e PRIIPS e sono pronte per essere distribuite al cliente finale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo