real estate

Tempocasa sbarca a Dubai
con il partner Sergio Alberti

La strategia del gruppo immobiliare italiano si basa su su importanti collaborazioni con società di costruzioni dell’Emirato, come Damac Properties, Emaar e Meeras

Dubai Burj Khalifa Downtown Luftaufnahme Luftbild

Tempocasa mette la sua prima bandierina a Dubai con il progetto “Tempocasa Dubai”. Guidato dal manager Christian Carone e da Gabriella Bondì, da più di quindici anni impegnati sulla piazza di Milano, il piano, grazie alla partnership con Sergio Alberti Real Estate conterà su importanti collaborazioni con società di costruzioni dell’Emirato, come Damac Properties, Emaar e Meeras.

“La creazione di un progetto a Dubai rappresenta un’importante tappa nel nostro percorso di crescita e di internazionalizzazione” afferma Valerio Vacca, direttore marketing e comunicazione del gruppo immobiliare. “Vogliamo creare un ponte tra l’Italia e Dubai. Offriremo ai nostri clienti consulenza e assistenza a 360 gradi: in Italia grazie a visite virtuali e poi in loco, accompagnandoli sul posto per visionare dal vivo gli immobili più prestigiosi e valutare le migliori opportunità su cui investire".

"Il mercato del Golfo risponde alle più svariate esigenze, dalla semplice locazione all’acquisto di una seconda casa, fino all’investimento immobiliare. Ci stiamo concentrando su proposte di nuova o recente costruzione, che rispondono alla perfezione al concetto di lusso e massima comodità”, conclude il direttore marketing.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo