banche & credito

Intesa Sp, prestito garantito di 12,5 milioni a Percassi

Lo storico gruppo di costruzioni commerciali bergamasco ha avuto accesso alla forma di finanziamento prevista dal Decreto Liquidità. La richiesta del prestito ha l'obiettivo di sostenere il circolante

Intesa Sp, prestito garantito di 12,5 milioni a Percassi

Francesco Percassi, presidente di Impresa Percassi

Intesa Sanpaolo ha concesso a Impresa Percassi, storica società bergamasca, un finanziamento di 12,5 milioni di euro. L'istituto fa sapere che il prestito è stato garantito da Sace in poche ore con Garanzia Italia, strumento previsto dal Decreto Liquidità e destinato al sostegno delle imprese italiane colpite dall'emergenza Covid-19.

Il finanziamento è finalizzato, in particolare, a sostenere il circolante. Percassi è tra i principali general contractor nel settore dell'edilizia privata in Italia; è il gruppo che ha aperto il primo store di Prada a Mosca. Il fondatore del gruppo, Antonio Percassi (uscito dall'Immobiliare di famiglia nel 2013), è anche presidente dell'Atalanta calcio. I ricavi della società registrati nel 2019 ammontano a oltre 137 milioni di euro. A oggi, ha un portafoglio lavori di oltre 400 milioni di euro.

"Con questa iniziativa proseguiamo nell'attività di sostegno alle imprese del territorio con tutte le misure messe a disposizione dal decreto liquidità e rafforziamo ulteriormente il nostro supporto al tessuto imprenditoriale lombardo", commenta Tito Nocentini (in foto), direttore regionale Lombardia di Intesa Sanpaolo. "Un segnale importante, in particolare per Bergamo e per il settore dell'edilizia".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo