Quantcast

fintech

Partnership tra numeri uno, Deutsche Bank si accorda con Google per la digitalizzazione dei servizi finanziari

L'accordo prevede l'uso dei servizi cloud per la fruizione degli attuali servizi e la creazione di nuovi prodotti finanziari

Christian Sewing, ceo Deutsche Bank

Christian Sewing, ceo Deutsche Bank

Deutsche Bank e Google stringono un accordo per la digitalizzazione dei servizi finanziari dell'istituto. La partnership prevede l'uso dei servizi cloud per la fruizione degli attuali servizi e la creazione di nuovi prodotti finanziari. Le parti hanno firmato una lettera di intenti e prevedono di firmare un contratto pluriennale entro i prossimi mesi.

La partnership consentirà a Deutsche Bank di accelerare la sua transizione al cloud e di sfruttare le capacità ingegneristiche di entrambe le società. Insieme a Google Cloud, Deutsche Bank annuncia che trasformerà la sua architettura IT. Entrambe le parti si impegnano a rispettare la normativa sulla privacy e sulla protezione dei dati per mantenere la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei dati dei clienti e delle risorse informative dell'istituto.

Con questa partnership, Deutsche Bank avrà anche accesso diretto alle risorse del data science, dell'intelligenza artificiale e dell'apprendimento automatico: strukmenti da applicare alla propra customer experience.

I potenziali casi d'uso includono i servizi per la gestione del conto, come la previsione del flusso di cassa e una migliore analisi dei rischi e soluzioni di sicurezza dell'account. Per il settore del private banking, le soluzioni digitali e intuitive saranno usate per semplificare le interazioni tra clienti e dipendenti.

"Per oltre 150 anni, Deutsche Bank è stata un pioniere del settore, con un forte primato di innovazione nel settore dei servizi finanziari", ha dichiarato Sundar Pichai (in foto), ceo di Google e Alphabet. "Siamo entusiasti della nostra partnership strategica e dell'opportunità per Google Cloud di essere utile a Deutsche Bank e ai suoi clienti nel momento in cui fanno crescere le loro attività e danno forma al futuro del settore dei servizi finanziari".

"La partnership con Google Cloud sarà un importante motore della nostra trasformazione strategica", commenta Christian Sewing, ceo Deutsche Bank. “Dimostra il nostro determinazione a investire nella nostra tecnologia poiché il nostro futuro è fortemente legato alla digitalizzazione di successo".

"Questa collaborazione con Google Cloud rappresenta un significativo passo avanti per la nostra strategia tecnologica e trasformerà il modo in cui produciamo e forniamo i nostri servizi ai clienti", ha aggiunto Bernd Leukert, chief technology, data and innovation officer e membro del consiglio di amministrazione della banca. "Riunendo il meglio di entrambe le culture, non vediamo l'ora di creare nuovi modelli di business che sfruttino l'intelligenza artificiale, l'analisi dei dati e altro, con un leader tecnologico e innovativo consolidato".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo