Quantcast

M&A

Equita acquisisce il 70% della società di consulenza K Finance

Il corrispettivo pagato ai soci fondatori Giuseppe Renato Grasso e Filippo Guicciardi è stato di 7 milioni di euro: 6,5 corrisposti al closing e 500 mila euro condizionati al raggiungimento di obiettivi di utile netto

Filippo Guicciardi, socio fondatore con Giuseppe Renato Grasso di K Finance

Filippo Guicciardi, socio fondatore con Giuseppe Renato Grasso di K Finance

Equita acquisisce il controllo di K Finance, società di consulenza finanziaria indipendente italiana specializzata in M&A advisory. Con questo acquisto la banca di investimenti entra tra i primi 10 operatori in Italia nel settore delle fusioni e acquisizioni per numero di deal.

L’accordo dello scorso 9 luglio raggiunto con i soci fondatori Giuseppe Renato Grasso e Filippo Guicciardi, e il perfezionamento di oggi portano la private bank italiana al 70% del capitale sociale della srl K Holding, socio unico di K Finance.

Il corrispettivo pagato da Equita è stato di 7 milioni di euro, di cui 6,5 corrisposti al closing con una combinazione di cash e azioni proprie; i restanti 500 mila euro saranno pagati sotto forma di earn-out al raggiungimento di determinati obiettivi di utile netto tra il 2020 e il 2021.

 Il restante 30% di K Holding resta ai due fondatori e sarà regolato mediante opzioni put & call che saranno possibili a partire dal quarto anno a partire da oggi e da corrispondersi per 1/3 in cash e per 2/3 in azioni proprie di Equita Group. Giuseppe Renato Grasso e Filippo Guicciardi sono stati nominati Co-Amministratore Delegato di K Finance e hanno aderito al Primo Patto Parasociale-Bis, entrando così ufficialmente all’interno della partnership di Equita.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo