Quantcast

conti 2020

CheBanca, masse e raccolta netta in crescita

L'istituto chiude l’esercizio 2019/20 con 27,8 miliardi di euro di masse complessive, in crescita del 9,5% rispetto all'anno precedente. La raccolta netta è stata di 2,6 miliardi

Duccio Marconi, direttore centrale di CheBanca!

Duccio Marconi, direttore centrale di CheBanca!

CheBanca! chiude l’esercizio 2019/20 con 27,8 miliardi di euro di masse complessive in crescita del 9,5% rispetto all'anno scorso e del 5,8% rispetto all'anno fiscale scorso. Le masse in gestione sono pari a 12,5 miliardi (+21% a/a, 11,5% t/t), mentre i depositi sono a quota 15,3 (+1,6% a/a, 1,5% t/t). La raccolta netta dell'istituto da inizio anno è stata di 2,6 miliardi, di cui 2,3 di nuove risorse (NNM), in crescita nel secondo semestre (0,8 miliardi nel primo semestre;1,8 nel secondo).

I professionisti che fanno parte del gruppo sono 868, i punti vendita 19, con 454 gestori affluent e premier (+9 a/a), cui sono è riconducibile 1 miliardi di NNM. I consulenti finanziari di CheBanca! sono 414 (+79 a/a), i quali hanno contribuito all'Aum complessivo con 1,3 miliardi. Le filiali sono 107, gli uffici di consulenza sono 85 (+15 a/a). 

Ricavi e utile lordo confermano una tendenza positiva. I primi si assestano a 317 milioni (+7%), e risultano più diversificati tra margine di interesse (214 milioni) e commissioni (102 milioni, pari a +19%). In aumento i costi del 6% e si assestano sui 250 milioni per l’accresciuta operatività e distribuzione. Le rettifiche di valore (la revisioni dei crediti vantati nei confronti dei clienti) sono anche in crescita di 6 milioni. L'utile lordo è in crescita del 2% a 48,1 milioni. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo