Quantcast

Borse

Le speranze in un vaccino anti-Covid
spingono Piazza Affari: più 2,12%

Positive anche Parigi, Francoforte, Londra e Wall Street

Le speranze in un vaccino anti-Covidspingono Piazza Affari: più 2,12%

Le speranze per l'arrivo nei prossimi mesi di un vaccino anti-Covid spingono le borse europee e mondiali, Piazza Affari inclusa. Milano chiude la seduta in rialzo del 2,12%, a quota 20.113 punti, superata di un’incollatura da Francoforte (+2,2%) e Parigi (+2,3%), mentre Londra fa peggio (+1,5%). Sul Ftse Mib il rialzo più importante è quello di Eni, che guadagna circa il 4%. Positivi anche i titoli dell'industria e del risparmio gestito come Banca Generali (+3,7%). Dopo l'annuncio della Food & Drug Administration statunitense, che ha approvato la terapia per il Covid19 a base di plasma, anche Wall Street corre con il Dow Jones a 28.213 punti (+1%), vicina ai record storici toccati a metà febbraio scorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo