Quantcast

scenari | vontobel certificati

Il futuro dell'oro rimane roseo

"I rischi legati alla pandemia di Coronavirus sono tutt’altro che alle spalle e il contesto di politiche monetarie con dollaro Usa debole e tassi reali intorno allo zero rafforzano la posizione del metallo giallo"

La nuova corsa all’oro accesa dalla sfiducia internazionale

"Con le ultime dichiarazioni da parte del presidente della Fed, Jerome Powell, la banca centrale americana ha aperto le porte a un periodo particolarmente lungo di tassi bassi dando la precedenza all’andamento dell’occupazione rispetto alle dinamiche sui prezzi". L'analisi di Vontobel Certificati

In passato, qualora l’inflazione avesse superato la soglia del 2% si sarebbe iniziato a pensare di alzare il costo del denaro al fine di non far surriscaldare l’economia. Gli effetti si dovrebbero tradurre nella prosecuzione della debolezza del dollaro Usa contro tutte le principali valute e con una continuazione del ribasso dei tassi reali. Le mosse dell’istituto centrale a stelle e strisce beneficiano ulteriormente il mercato azionario, con gli investitori rassicurati dalla nuova arma di politica monetaria.

L'effetto. La situazione presentata è positiva per i prezzi dell’oro, che continuano a rimanere inseriti in un movimento ascendente di lungo periodo. I rischi legati alla pandemia di Coronavirus sono tutt’altro che alle spalle e il contesto di politiche monetarie ultra accomodanti con dollaro Usa debole e tassi reali intorno allo zero rafforzano la posizione di bene rifugio del metallo giallo.

In questo senso, eventuali correzioni potrebbero attirare nuovi compratori che farebbero proseguire l’uptrend del prezioso. Non si devono dimenticare gli altri fattori di rischio come la guerra commerciale tra Usa e Cina, specie considerando le crescenti tensioni sull’affare TikTok.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo