InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Fondi

Con Directa e Fundstore ora disponibili
5mila fondi comuni d’investimento

L’accordo permette di offrire ai clienti Directa la possibilità di accedere a 5000 fondi di oltre 140 società di gestione, per investire in modo semplice, autonomo, veloce e a costo zero

Vincenzo Tedeschi, ad di Directa Sim

Vincenzo Tedeschi, ad di Directa Sim

Directa continua ad ampliare la gamma dei servizi offerti per coprire anche le esigenze della clientela con profilo da investitore, offrendo ora la possibilità di investire in fondi comuni tradizionali e Sicav. Come partner ha scelto Fundstore, la piattaforma che conta 5.000 fondi di oltre 140 società di gestione. Fundstore è il marketplace in grado di offrire la più ampia scelta online di Fondi Comuni di Investimento e Sicav. I fondi sono illustrati nel dettaglio, mettendo l’investitore in condizione di scegliere il meglio in base alle sue esigenze. L’offerta è a zero commissioni di sottoscrizione, e presenta soluzioni innovative anche per piani di accumulo e roboadvisory.

Vincenzo Tedeschi, ad Directa Sim, ha così commentato:

“Il percorso di Directa verso l’allargamento dei clienti serviti procede a passo spedito, nel 2020 abbiamo dato il benvenuto a tantissimi nuovi clienti, e grazie a questo servizio contiamo di offrire un completamento della gamma per coloro i quali possiedono fondi comuni o Sicav altrove, ma preferiscono trasferirli da noi per avere tutto il portafoglio presso un unico intermediario”.

Simone Calamai, ad Fundstore, ha affermato:

“Siamo orgogliosi di annunciare questo nuovo importante step, che amplia il bacino di utenti a cui poter offrire i nostri servizi. Abbiamo scelto di collaborare con Directa perché, proprio come Fundstore nel mondo dei fondi di investimento, questa Sim è pioniere del trading online in Italia e uno dei primi broker nel mondo, un segnale di grande solidità e dedizione nei confronti dei propri clienti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo