Quantcast

InvestireNow

Giordano (Sbarro Institute): “L'Italia investa in ricerca e non perderà i suoi migliori talenti”

Rivedi la puntata con il direttore dello Sbarro Institute e professore ordinario dell’università di Siena che ha descritto in trasmissione le linee generali del progetto che coordinerà sulla valorizzazione della sanità pubblica ecologica, fortemente voluto dai Ministri dell’Ambiente e della Sanità. Un programma di attività da 1,5 miliardi euro che rivoluzionerà in meglio le nostre vite

Giordano (Sbarro Institute): “L'Italia investa in ricerca e non perderà i suoi migliori talenti”RIVEDI LA PUNTATA

Antonio Giordano, direttore dello Sbarro Institute

 
“L’Italia non vuole perdere più i suoi migliori talenti? Governo e aziende investano in ricerca”. Questo è stato uno dei tanti spunti offerti da Antonio Giordano, MD, PhD, professore ordinario all'Università di Siena e direttore dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine della Temple University di Philadelphia, nel corso della sua partecipazione alla puntata del 22 settembre di InvestireNow, la trasmissione di Economy Group condotta da Marco Muffato. Giordano che è, membro del Comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità come rappresentante del Ministero dell’Ambiente per lo studio del rapporto tra ingiurie ambientali e patologie umane, ha descritto le linee  generali di un progetto che sulla valorizzazione della sanità pubblica ecologica, e che sarà finanziato con un miliardo e mezzo di euro dal Recovery Fund. Giordano ha ricevuto il prestigioso incarico dal Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, dal Ministro della Salute Roberto Speranza, e  dal viceministro Pierpaolo Sileri
 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo