ingaggi

Hsbc Global Am nomina una responsabile per il reddito fisso Esg

Con sede a Parigi, Mourahib riferirà a Tina Radovic, global head of credit research, contribuendo alla ricerca Esg globale dell'azienda guidata da Xavier Desmadryl, global head of Esg research

Quanto è sostenibile il trend Esg?

HSBC Global Am annuncia ha nominato Rachida Mourahib (in foto) head of fixed income Esg e green research all'interno del team global credit research, con effetto immediato. Con sede a Parigi, Mourahib riferirà a Tina Radovic, global head of credit research, contribuendo allo stesso tempo agli sforzi di ricerca Esg globale dell'azienda guidata da Xavier Desmadryl, global head of Esg research.

Rachida Mourahib supporterà tutti i team del reddito fisso sull'integrazione e il coinvolgimento Esg, fornendo al contempo ricerche tematiche Esg e studi specifici in relazione agli investimenti nel reddito fisso, a livello globale. Si assumerà anche la responsabilità dei comitati globali di approvazione dei titoli obbligazionari Esg e dei green bond dell'azienda.

Fondata nel 2002, la piattaforma a reddito fisso di Hsbc Global Am comprende 46 analisti a livello globale, specializzati per settore e area geografica. È il fondamento dell'attività a reddito fisso dell'azienda, che consiste in 150 miliardi di dollari di attività tra crediti investment grade, ad alto rendimento e cartolarizzati, nei mercati emergenti e sviluppati.

Rachida è entrata in Hsbc nel 2006 come analista Esg e successivamente ha lavorato come analista azionario e creditizio, specializzata in prodotti farmaceutici e autorità locali. In precedenza, è stata analista Esg e corporate governance presso Bnp Paribas Am.Xavier Baraton

"La nomina di Rachida rafforza il nostro impegno a migliorare costantemente l'integrazione Esg e supportare ulteriormente la resilienza e le prestazioni dei portafogli dei clienti", commenta Xavier Baraton, global cio, fixed income, private debt & alternatives. "Questo ruolo sosterrà anche il nostro obiettivo di fornire ai nostri clienti soluzioni pionieristiche per consentire loro di effettuare investimenti sostenibili, in particolare nella transizione verso un'economia a basse emissioni di carbonio".

La nomina di Rachida segue la chiusura di successo dell'investitore privato del fondo Hsbc Real Economy Green Investment Opportunity Gem Bond in collaborazione con International Finance Corporation, parte del gruppo della banca mondiale. Inoltre, all'inizio di quest'anno, un gruppo di importanti investitori istituzionali francesi ha assegnato il suo primo mandato euro fixed income obiettivo climatico a Hsbc Global Am France, con l'obiettivo di rafforzare la propria azione per la neutralità del carbonio entro il 2050 allineando la propria strategia di investimento agli obiettivi dell'Accordo di Parigi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo