InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

asset management

A Londra sbarca l'Etf che rispetta la legge islamica della Sharia

Il fondo azionario a gestione attiva, realizzato da Almalia e gestito da Sanlam Investments Uk, potrebbe fare il suo ingresso a Piazza Affari dal prossimo 12 ottobre

A scuola di finanza islamica all'Università Insubri di Como

Un Etf che rispetta i principi della Sharia islamica. La novità, come riporta Plus24 del Sole 24 Ore, è stata quotata alla Borsa di Londra in questi giorni. Si tratta di un Etf azionario a gestione attiva al mondo conforme ai principi della Sharia, che potrebbe fare il suo ingresso a Piazza Affari dal prossimo 12 ottobre.

Il Almalia Sanlam Active Shariah Global Equity Ucits Etf è stato realizzato da Almalia, che in Europa si appoggia alla piattaforma HANef. La festione del fondo è affidata a Sanlam Investments Uk. Il rispetto dell'Etf verso la legge islamica verrà garantito dallo screening continuo del portafoglio da un gruppo di studios Amanie Advisors. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo