InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

asset management

Hsbc lancia due Etf azionari su Piazza Affari

Entrambi i fondi sono pensati per offrire una soluzione efficiente dal punto di vista dei costi per investire nell’area Asia Pacific e nei mercati emergenti

Franklin Templeton accordo con Directa e BinckBank per gli Etf a zero fee

Hsbc Global Am ha annunciato la quotazione su Borsa Italiana dell’Hsbc Asia Pacific ex Japan Sustainable Equity Ucits Etf e dell’Hsbc Emerging Market Sustainable Equity Ucits Etf, che vanno a inserirsi nella gamma esistente di fondi passivi azionari sostenibili della società.

L’Asia Pacific ex Japan Sustainable Equity Ucits Etf, il primo Uvits Etf sostenibile sul mercato che fornisce esposizione a un benchmark Asia Pacific ex-Japan, fa un passo avanti rispetto ai tradizionali prodotti sostenibili replicando l’indice personalizzato Ftse Asia Pacific ex Japan Esg Low Carbon Emissions Select, che integra analisi su Esg, emissioni di CO2 e riserve di combustibili fossili.

L’Emerging Market Sustainable Equity Ucits Etf replica l’indice personalizzato Ftse Emerging Esg Low Carbon Emissions Select Index, che ha come obiettivo un incremento del 20% dello score Esg, una riduzione del 50% delle emissioni di CO2 e un taglio del 50% delle riserve di combustibili fossili rispetto all’indice standard.

Entrambi i fondi sono pensati per offrire una soluzione efficiente dal punto di vista dei costi per investire nell’area Asia Pacific e nei mercati emergenti e mirano a replicare la performance degli indici sottostanti, riducendo al minimo il tracking error tra il fondo e l’indice.  

“La sostenibilità sta assumendo un ruolo sempre più centrale nel nostro business e in questa direzione si inscrive il lancio della nostra gamma di Etf azionari sostenibili, che si arricchisce ora di due nuovi strumenti, con focus sui mercati asiatici ed emergenti", dice Stefano Caleffi (in foto), head of Etf sales for Southern Europe di Hscb Global Am (France). "In questo modo intendiamo supportare la transizione verso un’economia e una società sostenibili offrendo agli investitori soluzioni efficaci ed efficienti dal punto di vista dei costi. A livello più generale, incoraggiamo tutte le società in portafoglio a stabilire e mantenere elevati livelli di trasparenza, in particolare nella gestione delle problematiche e dei rischi in tema Esg”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo