Quantcast

Misure Ue

Lagarde: il sostegno fiscale e monetario sarà efficace

Per il presidente della Bce, a differenza di quanto avvenuto nel 2008 la risposta è stata adeguata e senza precedenti, con una dotazione tra 1000 e 1500 miliardi di euro

Coronavirus, Lagarde: "Calati i rischi di crisi finanziaria"

Il presidente della Bce Christine Lagarde

"Rispetto alla crisi finanziaria del 2008 in cui le scelte di bilancio pubblico non erano state conseguenti, lasciando le banche centrali da sole, soprattutto nell'area dell'euro, questa volta siamo in uno scenario diverso. Il sostegno fiscale sta facendo la sua parte e sta lavorando di pari passo con il sostegno monetario. Questo è senza precedenti e sarà efficace". Lo ha affermato, in un'intervista a 'Le Monde' la presidente della Bce Christine Lagarde. "Nella riunione dell'Eurogruppo di aprile ho sottolineato la necessità di un piano che fosse concreto, rapido e flessibile, ma allo stesso tempo mirato ai paesi e ai settori che ne hanno maggiormente bisogno. Secondo la nostra valutazione ciò corrispondeva a una dotazione compresa tra 1000 e 1500 miliardi di euro, e tenendo conto di tutti gli interventi messi in campo si potrebbe dire che abbiamo raggiunto tale importo" ha aggiunto la Lagarde.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo