InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Crediti fiscali

Fineco trasforma i crediti di imposta in liquidità

Lanciata un'offerta competitiva per acquistare i bonus fiscali legati alla riqualificazione degli immobili: per il superbonus 110%, 105 euro ogni 110 euro di credito fiscale ottenuto

Fineco, giugno sorride al business

Alessandro Foti, ad e dg Fineco

Fineco offre la possibilità ai propri clienti di cedere i crediti di imposta relativi agli interventi di riqualificazione energetica e riduzione del rischio sismico degli immobili. In questo modo sarà possibile ottenere liquidità immediata a condizioni estremamente competitive, senza dover aspettare gli anni previsti per la detrazione o preoccuparsi dei limiti di capienza Irpef.

L’opportunità riguarda i casi previsti dal Decreto Legge n. 34 del 19.5.2020 convertito con modifiche nella Legge n. 77 del 17 luglio 2020 (Ecobonus e Sismabonus al 110%), e quelli legati ad altre agevolazioni come il “bonus facciate” e il “bonus ristrutturazione".

L’offerta Fineco, destinata alla propria clientela retail, prevede in particolare:

105 euro ogni 110 euro di credito fiscale ottenuto grazie agli interventi previsti per l’Ecobonus e Sismabonus 110%

85 euro ogni 100 euro di crediti derivanti da altre tipologie di ristrutturazione.

Sarà possibile inoltre richiedere un fido per ottenere la liquidità necessaria a finanziare l’avvio dei lavori, da rimborsare successivamente con le somme derivanti dalla cessione del credito maturato.

Grazie a un accordo con Ernst &Young, la banca metterà a disposizione gratuitamente dei propri clienti un servizio di assistenza e di consulenza per l’individuazione e raccolta della documentazione necessaria a perfezionare l’operazione e garantire il corretto rispetto della normativa.

Romualdo Guidi, responsabile prodotti e servizi FinecoBank:

“Siamo particolarmente soddisfatti di presentare la migliore offerta presente sul mercato, che risponde alla richiesta di immettere liquidità nel sistema Italia. Dopo l’offerta dei Mutui Green, il supporto all’Ecobonus rappresenta un ulteriore tassello della nostra strategia volta a intraprendere il percorso di sostenibilità che abbiamo avviato da qualche anno che vogliamo rafforzare sempre di più. Senza perdere di vista l’impegno nel semplificare la vita ai nostri clienti per rendere l’esperienza Fineco sempre più apprezzata”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo