InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Mercati

Esma: rilevante il rischio di una correzione al ribasso

L’autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati evidenzia un persistente rischio di disallineamento tra valutazioni degli asset e fondamentali economici nei mercati finanziari dell’Unione europea

Esma, dal 2 aprile vietata la vendita delle opzioni binarie

L’Esma ha pubblicato lo scorso 11 novembre il suo secondo "cruscotto dei rischi" (risk dashboard) per il 2020.

Il documento evidenzia un persistente rischio di disallineamento (decoupling) tra valutazioni degli asset e fondamentali economici nei mercati finanziari dell’Unione europea, a fronte di una ripresa dei corsi nel terzo trimestre del 2020, sia pure eterogenea tra settori e aree geografiche, e un deterioramento dei fondamentali legato alla crisi da Covid-19.

Secondo l’Esma è dunque rilevante il rischio di una correzione al ribasso. L’autorità mantiene quindi invariata la sua valutazione dei rischi, anche molto elevati, per i mercati europei, in funzione soprattutto degli elementi seguenti: l'impatto economico della pandemia Covid-19, le aspettative dei mercati sulle misure di sostegno monetario e fiscale e, infine, possibili eventi esterni in grado di incidere su un ambiente globale già fragile.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo