Quantcast

finanza sostenibile

Mediolanum International Funds lancia il suo primo fondo di impact investing

Il nuovo prodotto permette ai clienti di contribuire a un mondo più sostenibile per le generazioni attuali e future, puntando al contempo a rendimenti interessanti

Christophe Jaubert, cio e head of research multi-management di Mifl

Christophe Jaubert, cio e head of research multi-management di Mifl

La piattaforma europea di asset management del gruppo bancario Mediolanum, Mediolanum International Funds (Mifl), annuncia il lancio del Mediolanum Best Brands Global Impact Fund, che si aggiunge alla sua offerta Esg. Il fondo punta alla crescita del capitale nel lungo termine, contribuendo allo stesso tempo a un mondo più sostenibile e con una maggiore integrazione sociale, grazie ad un portafoglio diversificato investito in titoli azionari globali, con una gestione attiva multi-manager.

Al lancio i gestori del fondo saranno Baillie Gifford e Federated Hermes. Entrambe le società sono note per la loro esperienza nell'impact investing, con una gestione attiva, focalizzata su obiettivi di sviluppo sostenibile, e con un’ampia diversificazione geografica, per capitalizzazione e settore.

Il fondo investirà in società i cui prodotti e servizi contribuiscono effettivamente a risolvere le problematiche globali di sostenibilità, non limitandosi ad escludere società che stanno assumendo comportamenti potenzialmente dannosi per la collettività, o più semplicemente privilegiare quelle società che si contraddistinguono per pratiche responsabili nello svolgere la loro attività.

Per incentivare il cambiamento “in positivo”, Mediolanum ha stabilito quattro temi che indirizzano la selezione dei titoli affrontando al contempo le sfide globali di sostenibilità:

  1. Integrazione sociale e accesso all’istruzione.
  2. Ambiente e fabbisogno delle risorse base.
  3. Assistenza sanitaria e qualità della vita.
  4. Beni di prima necessità (rispondere ai bisogni dei quattro miliardi di persone più povere del mondo).

“L'obiettivo finale di questo fondo", dichiara Christophe Jaubert, cio e head of research multi-management di Mifl, "è fare la differenza, in positivo, sia per i nostri clienti che per la società nel suo insieme, combinando l’impact investing con il nostro impegno a realizzare nel lungo termine rendimenti interessanti coerentemente con il rischio”.

“Cerchiamo sempre", continua Jaubert, "di mettere a disposizione dei nostri clienti portafogli ben diversificati che approfittino delle migliori opportunità per generare rendimenti consistenti nel tempo, e questo nuovo prodotto rappresenta un'evoluzione dell’offerta, capitalizzando fondi leader in questo segmento di mercato”.

“Poiché i mercati continuano a risentire degli effetti della pandemia globale, gli investitori cercano sempre di più soluzioni che sostengano una ripresa più verde", conclude Jaubert. "Sulla base del feedback dei clienti, abbiamo sfruttato la nostra esperienza per creare un prodotto impact investing- a impatto positivo, di nuova generazione e su misura per loro".

Il fondo è gestito con il processo proprietario di investimento Med³®, specificamente progettato per gestire soluzioni di investimento retail. Mifl ha recentemente aggiornato il processo rafforzando l'integrazione Esg, a seguito dell'evoluzione del panorama normativo e delle linee guida in tema di finanza sostenibile e, in particolare, tenendo conto della nuova tassonomia dell'Ue e degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Il fondo fa parte dell'offerta Mediolanum best brands, una gamma conforme alla normativa Ucits, registrata a Dublino. Il nuovo Fondo sarà messo a disposizione degli investitori in Italia e Spagna, grazie al network professionale dei family bankers, i consulenti finanziari del gruppo bancario Mediolanum.

Mediolanum international funds limited (Mifl) è la società di risparmio gestito in Irlanda del gruppo bancario con un patrimonio gestito di 43 miliardi di euro alla fine di settembre 2020 e oltre 60 fondi comuni. Mediolanum si concentra esclusivamente sulle esigenze dei suoi investitori, puntando ai massimi standard di qualità per i propri servizi di investimento.

I fondi Mifl sono disponibili per tutti i clienti del gruppo Mediolanum che sono oltre un milione e mezzo e sono assistiti da oltre 5.300 family banker in Italia, Spagna e Germania, nonché ai numerosi investitori istituzionali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo