Quantcast

Formazione

Gruppo Credem e Università Cattolica: 60 studenti indagano sul rapporto tra giovani ed educazione finanziaria

I risultati dell’indagine “Risparmio informato: i modelli di riferimento nel campo dell’educazione finanziaria” saranno presentati il 18 dicembre in un webinar organizzato dall’Università Cattolica

I giovani economistimettono in campo le idee

Ricostruire i processi informativi e di influencing che guidano le decisioni sulla gestione del patrimonio personale e familiare presso gli studenti universitari. È questo l’obiettivo della ricerca “Risparmio informato: i modelli di riferimento nel campo dell’educazione finanziaria” condotta da 60 studenti universitari sul rapporto tra giovani ed educazione finanziaria. L’indagine si svolge nell’ambito del progetto Opinion Leader 4 Future, programma di ricerca triennale dell’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo (Almed) dell’Università Cattolica in collaborazione con Credem Banca, finalizzato a studiare la rilevanza e il ruolo dei nuovi leader di opinione nel panorama comunicativo e informativo.

Gli studenti della laurea magistrale in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse dell'Università Cattolica del Sacro Cuore saranno guidati in un percorso di autoriflessione e di ricerca volto a individuare gli opinion leader attivi sul web che si occupano di temi legati all’economia ed alla finanza con un approccio divulgativo. Particolare attenzione sarà rivolta ad analizzare il livello di competenza, i contenuti proposti, la capacità comunicativa, il livello di engagement ed il potenziale comunicativo prospettico.

Il progetto si concluderà con una presentazione e discussione dei risultati durante il webinar organizzato per il 18 dicembre 2020 a cui parteciperanno gli studenti che hanno seguito il progetto, la professoressa Mariagrazia Fanchi, coordinatrice del corso di laurea in Comunicazione per l’impresa, i media e le organizzazioni complesse e direttore dell’Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo e Sara Sampietro, ricercatrice Università Cattolica che ha ideato il progetto di ricerca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo