Quantcast

consulenza

Deutsche Bank primo tra i gestori patrimoniali italiani anche sul fronte Esg

Il team discretionary portfolio management Italy dell'istituto di credito si è aggiudicato, per il secondo anno consecutivo, il riconoscimento assegnato dall'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza

primo posto coppa

Il team discretionary portfolio management Italy di Deutsche Bank - international private bank si è aggiudicato per il secondo anno consecutivo il riconoscimento di "Miglior gestore patrimoniale italiano 2021", assegnato dall'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza.

Anche quest’anno, oltre che per la qualità del portafoglio, il team è stato premiato per la centralità del cliente e la trasparenza dei costi e delle informazioni. Determinanti nella valutazione di migliore piattaforma di gestione patrimoniale disponibile per i clienti in Italia sono state la chiarezza della proposta di portafoglio, insieme alla gestione del rischio e alle indicazioni Esg.

“Questo prestigioso riconoscimento, ottenuto per il secondo anno consecutivo, è particolarmente importante se consideriamo quanto è stato sfidante per tutti il 2020, da un punto di vista umano prima ancora che professionale", commenta Michele Bovenzi (in foto), senior discretionary portfolio manager e responsabile del team in Italia. "Nonostante le difficoltà, il team delle gestioni patrimoniali non ha perso di vista il fatto che il proprio obiettivo è quello di fornire un servizio di qualità e di innovare costantemente, anno dopo anno, attraverso i cicli economici e gli alti e bassi dei mercati finanziari. La costante prossimità alla nostra clientela associata ad un processo di investimento robusto globale e locale hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo". 

L'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza, con sede a Monaco, è parte dell’Hubert Burda Media Group, editore - tra gli altri - di Focus Magazine e leader europeo dei Quality Awards, e organizza ogni anno gli European Leader of Quality Awards, che celebrano l'eccellenza nella finanza, con focus su banche, asset management, fondi comuni di investimento, mutui e prodotti assicurativi.

Il team discretionary portfolio management Italy, composto da otto persone, serve un ampio numero di clienti per conto dell’International Private Bank in Italia e gestisce la terza base di asset patrimoniali nazionali di Deutsche Bank, dopo Germania e Svizzera, supportando ogni giorno clienti privati e istituzionali nel raggiungimento dei loro obiettivi di investimento in un contesto finanziario complicato e in continua evoluzione.

È stato uno dei primi gestori di portafoglio ad offrire prodotti Esg in Italia già nel 2013, e quest'anno il suo portafoglio conservativo Esg è stato inoltre ufficialmente certificato per la sua conformità ai principi cattolici definiti dalla Conferenza Episcopale Italiana.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo