Quantcast
InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Real Estate

Cbre con Kryalos Sgr nella vendita di un immobile storico a uso uffici nel centro di Roma

L’immobile storico a uso direzionale si trova nei pressi della Fontana di Trevi. È composto da due edifici per un totale di 13.000 mq disposti su 7 piani ed è interamente locato a un primario gruppo italiano di telecomunicazioni

Tecnocasa, crescono le compravendite ma si riduce l’offerta

Cbre, leader globale nella consulenza immobiliare, ha assistito il Fia Due Fondo Portafoglio gestito da Kryalos Sgr nella vendita di un immobile storico a uso direzionale in centro a Roma, in via Santa Maria in Via 3/6, nei pressi della Fontana di Trevi. A comprare è stato il fondo Girolamo, FIA Immobiliare, gestito da Savills IM Sgr e interamente sottoscritto dal gruppo Cattolica Assicurazioni, specializzato in uffici core occupati da tenant di alto standing. L’immobile è composto da due edifici per un totale di 13.000 mq disposti su 7 piani ed è interamente locato a un primario gruppo italiano di telecomunicazioni.

“L’operazione è nata in primavera in pieno lockdown: questo, oltre a confermare l’interesse degli investitori nella Capitale, evidenzia come la crisi pandemica Covid-19 abbia concentrato l’interesse sugli immobili core, ben posizionati e con contratti garantiti da tenant di primario standing, in linea con la tendenza al flight to quality”, dichiara Mario Previsdomini, head of capital markets Rome, Mid-Cap & Regional Markets di Cbre Italy. “Il focus degli investitori su Roma è stato evidente fin dalle prime settimane del 2020, in particolare nei confronti di location prime (EUR e Cbd) e di asset core, di cui però c’è scarsità sul mercato”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo