Quantcast

Accordi

Fida-Euronext Funds 360: nasce una partnership italo-francese per la fornitura di dati finanziari

L’accordo firmato tra il gruppo italiano Fida e la società Euronext Funds 360 attiva sul mercato fran-cese conferma la rilevanza di un approccio internazionale alla raccolta e distribuzione di dati sui fondi di investimento

Gianni Costan, amministratore delegato di Fida 

Gianni Costan, amministratore delegato di Fida 

Un mercato finanziario sempre più integrato a livello europeo richiede risposte adeguate anche per quanto riguarda la raccolta e la distribuzione dei dati. È da queste considerazioni che ha preso le mosse l’accordo finalizzato lo scorso 14 gennaio tra il gruppo italiano Fida (leader nel mercato nazionale dei dati finanziari) ed Euronext Funds 360, società specializzata nella raccolta e distribuzione di dati di fondi, entrata nel 2019 a far parte di Euronext.

Nasce così un’importante alleanza strategica tra Italia e Francia, che rappresenta un unicum sul mercato della fornitura dati di fondi a livello europeo e che porta Fida ed Euronext Funds 360 a operare su nuovi e più importanti livelli di competitività. I set di dati e le offerte di prodotti delle due società consentono infatti un’ottimale integrazione tra le informazioni, sia nei rispettivi Paesi di origine sia in Europa, generando un’inedita offerta di strumenti di lavoro per gli operatori professionali di backoffice e di front office dei diversi Paesi, con particolare riferimento a banche, compagnie di assicurazione, intermediari finanziari tra cui wealth manager, private banker e asset manager.

La nuova partnership consentirà a entrambe le società di disporre di una copertura di dati a livello europeo ancora più competitiva, rendendo al tempo stesso disponibile sui mercati di Euronext la piattaforma FidaWorkstation per il private banking.

“Il nostro gruppo considera lo sviluppo in ambito internazionale come uno dei presupposti indispensabili per un servizio realmente adeguato agli attuali scenari - spiega Gianni Costan, amministratore delegato di Fida - e da tempo stiamo operando in questo senso. Siamo quindi molto soddisfatti di questo accordo con Euronext Funds 360, che consente di mettere a frutto reciprocamente la forza e la presenza nel rispettivo mercato di riferimento. Fida avrà modo di ampliare a livello europeo la visibilità dei propri prodotti e servizi tra cui, fin da subito, i nostri dati, il nostro rating e la nostra tecnologia in campo finanziario con la piattaforma Fida Workstation. La scelta degli strumenti Fida per il mercato francese, da parte di una realtà della rilevanza di Euronext Funds 360, conferma la qualità dei nostri prodotti e il ruolo di primo piano della nostra azienda anche sul mercato internazionale”.

“Condividiamo la stessa visione e l'entusiasmo del team di gestione Fida, con il desiderio comune di fornire al mercato europeo una piattaforma di distribuzione dati moderna e ad alte prestazioni - spiega Olivier de Bellescize, amministratore delegato di Euronext Funds360 - In considerazione delle peculiarità culturali e normative proprie dei vari Paesi europei, c'è una reale difficoltà ad assicurare una copertura europea esauriente e realmente dettagliata sull’insieme dei fondi e dei prodotti specifici di ogni Paese. La scelta di una partnership con un attore regionale di eccellenza come Fida ci è apparsa subito ovvia, tanto forte è la complementarità dei nostri dati e la nostra rispettiva copertura regionale. Siamo lieti di questa alleanza, che andrà pressoché immediatamente a vantaggio degli acquirenti di dati europei, attraverso la messa in comune delle nostre basi dati e delle nostre risorse tecnologiche. Con la workstation Fida possiamo inoltre offrire soluzioni modulari ed efficienti per le gestioni patrimoniali e le banche private. Questa partnership pone così le basi per un nuovo player europeo di alta qualità e una grande alternativa ai grandi player storici di dati finanziari”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo