Quantcast

Esg

FinecoBank aderisce ai Principles for responsible banking

I Prb stabiliscono i ruoli e le responsabilità del settore bancario nel disegnare un futuro sostenibile e nell’allinearsi agli obiettivi degli Un Sustainable Development Goals e all’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici del 2015

Fineco, il brokerage fa volare la raccolta a marzo

La sede di Fineco a Milano

Fineco ha ufficialmente aderito ai Principles for responsible banking (Prb) dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, ovvero l’insieme di misure sviluppato dalla collaborazione innovativa tra le banche mondiali aderenti e la Un Environment finance initiative con l’obiettivo di migliorare la sostenibilità del settore bancario. Attualmente sono circa 200 le banche che in tutto il mondo hanno aderito ai Prb1.

I Prb stabiliscono i ruoli e le responsabilità del settore bancario nel disegnare un futuro sostenibile e nell’allinearsi agli obiettivi degli Un Sustainable Development Goals e all’accordo di Parigi sui cambiamenti climatici del 2015. Inoltre stimolano le banche a favorire la sostenibilità in tutte le proprie aree di business e a identificare le azioni in grado di ottenere l’impatto maggiore. In questo modo le banche firmatarie hanno anche l’opportunità di beneficiare delle nuove opportunità che nascono con lo sviluppo di un’economia sostenibile.

Fineco conferma così la costante attenzione ai temi della sostenibilità e assume pubblicamente l’impegno a rendere migliore l’impatto della propria attività sulla società. L’adesione impegna la banca ad analizzare gli effetti del proprio business dal punto di vista ambientale e sociale, e a definire obiettivi in grado di portare miglioramenti misurabili sugli aspetti più significativi.

Lorena Pelliciari, chief financial officer FinecoBank: “La trasparenza è uno dei pilastri su cui Fineco ha fondato il proprio modello di business, insieme alla sostenibilità di lungo periodo per tutti i nostri stakeholder, e per questa ragione riteniamo che l’evoluzione naturale per la nostra banca sia rappresentata dall’attuazione delle best practice in materia di sostenibilità. L’adesione agli Un principles for responsible banking conferma l’impegno a integrare in modo strutturato la sostenibilità economica, ambientale e sociale nella strategia di lungo termine, un percorso in linea con il nostro obiettivo di un modello di business etico e rispettoso”.

Fineco è una società costituente dell’indice FTSE4Good. Ha ottenuto un rating di sostenibilità pari ad “A” da parte di Msci, e “EE+” (Very Strong) da Standard Ethics.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo