Quantcast
InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Assogestioni

Raccolta: Poste Italiane, gruppo Intesa Sanpaolo e Morgan Stanley sul podio di dicembre

Secondo la mappa mensile di Assogestioni, nel mese di dicembre l’industria del risparmio gestito ha registrato una raccolta di circa 5 miliardi di euro

Tommaso Corcos riconfermato a capo di Assogestioni

Tommaso Corcos, ad di Fideuram - Ispb e presidente di Assogestioni

La raccolta del mese di dicembre, secondo la mappa mensile del risparmio gestito di Assogestioni, vede sul primo gradino del podio Poste Italiane, che supera abbondantemente i 3 miliardi di euro grazie all’ottimo risultato delle gestioni di portafoglio istituzionali. Al secondo posto il gruppo Intesa Sanpaolo che sfiora 2,4 miliardi, grazie soprattutto alle gestioni di portafoglio istituzionali Eurizon che sfiorano il miliardo e alle gestioni di portafoglio retail di Fideuram a 800 milioni. Al terzo posto c’è Morgan Stanley, a 675 milioni con i fondi aperti a quota 580, che precede di un’incollatura Anima Holding a 624 milioni, con i fondi aperti che sfiorano i 400.

Nel mese di dicembre le gestioni collettive hanno totalizzato circa 5 miliardi di euro di raccolta; nell’intero 2020, circa 25 miliardi, soprattutto grazie ai 19 miliardi dei fondi aperti.

Il patrimonio gestito dall’industria si mantiene sui massimi storici a 2.392 miliardi, 85 in più rispetto alla fine del 2019. Le masse sono quasi equamente ripartite tra le gestioni di portafoglio (1.208 miliardi) e le gestioni collettive (1.184).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo