Quantcast
InvestireTV
SCARICA DA
InvestireTV InvestireTV

Politica

Effetto Draghi, Spread in ritirata, Piazza Affari corre

Secondo gli analisti, nel caso si consolidi il nuovo governo istituzionale si verificherà un’ulteriore compressione del differenziale Btp/Bund anche di 20-30 punti base con obiettivo l’area 70/80. E anche la Borsa italiana, in ritardo sugli altri mercati azionari europei, potrebbe recuperare il terreno perduto

Mario Draghi

Mario Draghi

Il non ancora costituito governo Draghi ha già ricevuto la benedizione ecumenica della comunità finanziaria. L’impatto sui mercati finanziari è stato evidente sin dall’apertura di ieri con lo spread Btp/Bund sceso in prossimità dei 100 punti base e gli indici azionari italiani in forte recupero trainati dai titoli bancari. E così il fallimento del tentativo di individuare un nuovo governo politico, “ha prodotto il risultato più gradito per chi investe nelle attività finanziarie del nostro Paese”, è il giudizio – ampiamente condiviso - di Fabio Castaldi, Investment manager di Pictet AM. Per lo strategist la scelta di un governo istituzionale guidato da una personalità con una reputazione internazionale di primissimo livello, e politicamente super partes, per fronteggiare le sfide della crisi economico/sanitaria e per ottimizzare l’utilizzo dalle risorse del Next Gen EU nell’avviare il processo di ricostruzione e modernizzazione del Paese è stata una sorta di scelta obbligata. “Un governo istituzionale che potrebbe supportare, per esempio, il consolidamento nel settore bancario - aggiunge Diego Toffoli, Senior Portfolio Manager di Intermonte SIM – Nonché imprimere un’accelerazione nella stesura e approvazione del Recovery plan che indirizzerebbe investimenti nelle infrastrutture”. Soprattutto l’arrivo dell’ex presidente della Bce, secondo Toffoli, infonderebbe fiducia anche agli investitori internazionali che potrebbero quindi indirizzare parte dei loro investimenti sul nostro mercato.

Ma è la scomparsa del rischio politico l’elemento più importante per gli strategist. Il tumulto delle ultime due settimane aveva infatti causato un po’ di nervosismo nel mercato e lo spread si era mosso come non accadeva da diversi anni, con molti investitori che temevano la volatilità politica e di mercato, proprio come avvenuto nel 2018. “Ricordiamo che a seguito della crisi di governo gli spread avevano subito un analogo allargamento e il Ftse Mib una simmetrica sottoperformance – conferma Michele Morra, Portfolio Manager di Moneyfarm - Capiamo dunque che probabilmente ciò che piace agli investitori è soprattutto la possibilità di una risoluzione e di un ritorno alla stabilità di governo, necessaria anche per non dissipare gli aiuti derivanti dal Recovery Fund”.

Secondo Adrian Hilton, Responsabile tassi e valute globali di Columbia Threadneedle Investments, nel caso Mario Draghi riuscisse a formare una maggioranza per il suo governo tecnico, “ci sarà una continua stabilità dei prezzi dei Btp, specialmente alla luce di un supporto continuo agli asset purchase programmes della Bce”. “Abbiamo mantenuto le nostre posizioni di sovrappeso sui Btp con la convinzione che nuove elezioni fossero e restino improbabili – aggiunge Hilton - Potrebbe essere difficile ottenere un'ulteriore stretta dello spread, ma rimane comunque un minor rischio di un allargamento significativo. Nel frattempo, i Btp continuano a offrire un carry interessante nell'Eurozona”. Secondo Toffoli invece il rendimento del Btp decennale è ancora tra i più alti in Europa ed è probabile che questo gap andrà a ridursi ulteriormente. Anche Castaldi ritiene che, in caso di sostegno del Parlamento al governo Draghi, si verificherà un’ulteriore compressione dello spread Btp/Bund addirittura fra i 20 e i 30 punti base con obiettivo area 70/80 bps. “Inoltre il mercato azionario italiano, che in quanto a performance ha chiuso il 2020 in coda agli altri mercati europei per il forte peso dei titoli domestici e “value”, potrebbe recuperare adesso il terreno perduto”, conclude Castaldi. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo