Quantcast

Risultati

Saxo Bank, utile netto e numero dei clienti in forte aumento nel 2020

Il numero di clienti attivi del fornitore di trading e investimenti multi-asset sale a 660mila, l’utile netto a 100 milioni di euro

Con l’isolamento da Covid-19 fa boom anche il trading on line

Il gruppo Saxo Bank ha registrato numeri record nel 2020 con 238.000 nuovi clienti attivi e un flusso patrimoniale continuo dei clienti. Questi risultati portano ad una cifra record di oltre 660.000 clienti attivi. Il numero dei clienti totali è cresciuto di oltre il 230% dal 2018 con una forte accelerazione della crescita organica nel 2020. Il totale relativo ai patrimoni dei clienti si è assestato su € 64 miliardi nel 2020 e oggi supera i € 67 miliardi.

L’utile netto di € 100 milioni nel 2020, rispetto ai € 5,4 milioni del 2019. L'utile netto del Gruppo tolte le una tantum – vale a dire l’equivalente dell'utile netto normalizzato del Gruppo - è stato superiore a € 135 milioni per il 2020.

Il reddito operativo del Gruppo è stato pari a €580 milioni nel 2020 rispetto ai € 351 milioni nel 2019, con un aumento del 65%. L'EBITDA è aumentato a € 216 milioni rispetto agli € 110 milioni.

Queste le parole di Kim Fournais, Ceo e Fondatore di Saxo Bank, in merito ai risultati raggiunti: “Siamo orgogliosi e grati di essere stati in grado di raggiungere questi eccezionali risultati per Saxo Bank e di aver accolto un numero record di oltre 238.000 nuovi clienti nel mondo del trading. Oggi riusciamo a toccare con mano i risultati delle nostre scelte strategiche volute per far diventare Saxo Bank un punto di riferimento per il più vasto numero di persone possibile, specialmente nel segmento degli investitori. Continueremo a lavorare per ampliare la nostra base clienti, rispondere alle loro esigenze e aspirazioni dal punto di vista finanziario e lasciare la nostra impronta su un settore in forte sviluppo.

I risultati finanziari del 2020 sono stati molto soddisfacenti e testimoniano la qualità delle nostre piattaforme, dei prodotti, dei prezzi e dei servizi, nonché gli alti livelli di fiducia riposta in noi da una base cliente in continua crescita. La nostra performance è stata dovuta tanto a una combinazione di fattori esterni come la maggiore volatilità dei mercati, quanto ad un cambiamento nel comportamento dei clienti e alla nostra capacità di portare a termine una strategia che ha previsto investimenti notevoli in digitalizzazione, in infrastrutture scalabili, in processi, nell’integrazione di BinckBank e in sempre migliore esperienza da offrire del cliente.

La nostra strategia ha contribuito ad aumentare il valore di Saxo Bank nel segmento degli investitori, segmento cresciuto quest’anno di oltre il 280% nelle entrate relative al trading e che ci ha permesso di continuare a diversificare i flussi di entrate di Saxo Bank.

Abbiamo assistito a un cambiamento rivoluzionario che ha innescato una maggiore partecipazione ai mercati finanziari. Ho fondato Saxo Bank più di 28 anni fa e credo ancora fermamente che l'empowerment degli investitori al dettaglio sia fortemente positivo poiché permette loro di essere responsabili dei propri investimenti, gestire al meglio il proprio futuro dal punto di vista finanziario, e sfruttare i benefici della crescita a lungo termine che solo gli investimenti sono in grado di offrire nel tempo. Tutto ciò comporta un ruolo importante da parte delle realtà che favoriscono gli investimenti in termini di supporto ai propri clienti, non solo dando loro accesso ai mercati finanziari ma anche fornendo informazioni tempestive e rilevanti e strumenti che aiutino i clienti a prendere decisioni informate per i loro investimenti e per la gestione del rischio”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo