Quantcast

Vigilanza

L'Ocf sospende un consulente finanziario

Tra le violazioni del Regolamento intermediari addebitate, figura “aver utilizzato i codici di accesso telematico relativi a rapporti di pertinenza dalla clientela”

Carla Rabitti Bedogni, presidente dell'Ocf

Carla Rabitti Bedogni, presidente dell'Ocf

Stefano Santorelli è stato sospeso per un mese dall’Albo unico dei consulenti finanziari dal Comitato di vigilanza dell’organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari, presieduto da Carla Rabitti Bedogni, in seguito a segnalazione di Fideuram – Intesa Sanpaolo Private Banking. Si legge tra l’altro nella delibera che “con riguardo al mancato rispetto, sotto un duplice profilo, degli obblighi previsti dalla normativa interna, tale violazione, da un lato, ha determinato lo svolgimento di attività in potenziale conflitto d’interessi e, dall’altro, si è sostanziata nel compimento, in un ampio arco temporale, di un considerevole numero di operazioni di investimento vietate dall’Intermediario”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo