Quantcast

Vigilanza

Ocf, sospesa una consulente finanziaria

La violazione del Regolamento intermediari addebitata consiste nell’essere imputata in un procedimento penale

GWA Scf radiata dall’albo unico dei consulenti finanziari

Girolama Patrizia Gaglio è stata sospesa per un anno dall’Albo unico dei consulenti finanziari dal Comitato di vigilanza dell’organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei consulenti finanziari, presieduto da Carla Rabitti Bedogni. Si legge tra l’altro nella delibera che “i fatti di reato addebitati alla Sig.ra Gaglio sono idonei a pregiudicare gli specifici interessi coinvolti nello svolgimento dell’attività di consulenza finanziaria e, in particolare, la fiducia del pubblico dei risparmiatori nella correttezza degli operatori finanziari”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo