Quantcast

Banche

Perfezionata la vendita della partecipazione in Banque Profil de Gestion SA

Il perfezionamento dell’operazione completa la prevista uscita dal mercato svizzero e genererà un utile da cessione superiore ai 2 milioni di euro, stimato sulla base dei dati contabili al 31 marzo 2021 dell’entità oggetto di cessione

Colpo di Capital Group, sarà distribuito dalle reti Deutsche Bank

A seguito della recente autorizzazione da parte della FINMA, è stato perfezionato in data 1° giugno il closing dell'operazione annunciata il 10 febbraio 2021, la quale prevede, da un lato, l’acquisto da parte di Banque Profil de Gestion SA (BPDG) del 100% del capitale di One Swiss Bank (OSB) e, contestualmente, la cessione da parte di Banca Profilo della totalità delle azioni detenute in BPDG agli attuali azionisti di OSB.

Il prezzo di transazione per la quota in BPDG detenuta da Banca Profilo, tenuto conto dei dividendi già distribuiti nel mese di aprile, dell’aumento di capitale derivante dall’esercizio di stock option da parte del personale beneficiario, nonché degli aggiustamenti di prezzo previsti dal contratto siglato in data 9 febbraio 2021, ammonta a 31,8 milioni di franchi svizzeri, per un corrispettivo per cassa pari a 31,2 milioni di franchi svizzeri, importo già al netto delle indennità riconosciute da Banca Profilo a copertura di specifici costi o potenziali rischi. Il prezzo di cessione esprime un valore dell’intera entità svizzera pari ai fondi propri oltre a un goodwill di circa 10 milioni di franchi svizzeri.

Il perfezionamento dell’operazione completa la prevista uscita dal mercato svizzero e genererà un utile da cessione superiore ai 2 milioni di euro, stimato sulla base dei dati contabili al 31 marzo 2021 dell’entità oggetto di cessione. Tali effetti potranno variare sulla base dei dati consuntivi al 31 maggio 2021, e saranno contabilizzati nel secondo trimestre del 2021.

A seguito della cessione i dati relativi alla Business Unit Attività Estera, rappresentativa di BPDG ed esposti ai sensi dell’IFRS 5 nelle più recenti relazioni finanziarie, saranno oggetto di deconsolidamento a partire dal 1° giugno.

Con riferimento all’ultima data contabile attualmente disponibile, ovvero il 31 marzo 2021, il Gruppo cede masse per 2,6 miliardi di euro, il totale attivo si riduce di circa 320 milioni di euro, ed il beneficio stimato sul CET1 ratio è di circa 400 punti base.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo