Quantcast

Private equity

Catalyst e Banca Generali insieme negli investimenti sui private markets

Il fondo 8a+ Real Innovation, con l’advisory di Banca Generali, ha acquisito una partecipazione nel fondo israeliano Catalyst IV gestito da Catalyst

Private equity e Pmi, è ancora amore nonostante il Covid-19

Il fondo 8a+ Real Innovation, gestito dalla società italiana 8a+ Investimenti Sgr con l'advisory di Banca Generali Spa, ha acquisito una partecipazione nel fondo di investimento Catalyst IV gestito da Catalyst. Il fondo 8a+ Real Innovation investe nei mercati del private equity e del debito e mira a perseguire le migliori opportunità di innovazione.

Catalyst IV è un fondo di venture capital israeliano con un focus su settori come il SaaS aziendale, la sicurezza informatica, la mobilità intelligente, l'internet delle cose dei clienti, le scienze della vita e altri. Il fondo investe principalmente in società israeliane in fase avanzata sia nel mercato primario che in quello secondario.

A seguito dell’operazione, il fondo 8a+ Real Innovation avrà un rappresentante nel comitato consultivo di Catalyst IV LP come investitore del fondo. 8a+ Real Innovation potrà anche co-investire con Catalyst in aziende target selezionate da quest'ultima. L'operazione conferma l'interesse di Catalyst a trovare opportunità di investimento anche in Europa, in aziende altamente digitali, innovative e con un significativo potenziale di crescita.

Edouard Cukierman, managing partner di Catalyst Funds ha dichiarato: “È un grande piacere collaborare con partner strategici così stimati che condividono il nostro impegno e dedizione per supportare la crescita di tecnologie altamente innovative con mercati rilevanti in Italia, Europa e oltre. La nostra partnership fornirà senza dubbio un vantaggio unico nei nostri sforzi per avere un impatto positivo sulle nostre società in portafoglio, guidando il potenziale per rendimenti di investimento superiori”.

Maria Ameli, head of Private equity markets di Banca Generali ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questa operazione che apre le porte del portafoglio di investimenti di Catalyst al nostro programma BG4Real, un progetto dedicato al sostegno dell'economia reale, principalmente in Italia, ma con un dimensione internazionale, un pilastro della quale è costituito dalla distribuzione di 8a+ Real Innovation. Catalyst ha una comprovata esperienza nella selezione di opportunità in grado di generare valore duraturo per gli investitori. Crediamo fermamente che questa collaborazione creerà interessanti opportunità non solo per i nostri investitori, ma anche per lo sviluppo delle società in cui si concentreranno i nostri investimenti”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo