Quantcast

Informazione

Agcm, bando di concorso per le scuole sulla campagna sui diritti dei consumatori

L’iniziativa, finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico, terminerà il 4 novembre. La campagna di comunicazione prevede anche un incontro con le piccole e medie imprese e un evento conclusivo

 Roberto Rustichelli, presidente dell'Antitrust

Roberto Rustichelli, presidente dell'Agcmnti

Quali sono i diritti dei consumatori? A chi ci si può rivolgere per segnalare una pratica commerciale scorretta? Per conoscere queste e altre risposte sull’argomento, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha lanciato lo scorso novembre la campagna #convienesaperlo, finanziata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) attraverso il Fondo per le iniziative a vantaggio dei consumatori come previsto dall’art. 148 Legge 388/2000.
I contenuti dell’iniziativa, curata insieme al MiSE, sono visibili sul sito dedicato www.convienesaperlo.it (Instagram @convienesaperlo) e vengono diffusi tramite i canali social dell’Autorità (Twitter, Facebook, Youtube).

L’Antitrust, che nel 2020 ha celebrato i 30 anni della sua nascita, punta ora ad estendere la conoscenza dei diritti dei consumatori e la modalità di segnalazioni di pratiche commerciali scorrette e aggressive anche tra i più giovani, attraverso due concorsi rivolti agli studenti delle scuole medie inferiori e superiori. A partire dal prossimo ottobre, insegnanti e allievi affronteranno un percorso che li porterà ad esplorare il mondo dei diritti dei consumatori e a conoscere il ruolo dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato.

Al termine del percorso, una competizione nazionale tra tutte le classi iscritte permetterà di vincere buoni per acquistare materiali digitali per la propria classe, il primo dei quali sarà del valore di 1.500 euro. Agli studenti delle medie verrà chiesto di rispondere ad un questionario, mentre quelli delle superiori dovranno produrre un video - della durata massima di 60 secondi - sui contenuti appresi e che sarà poi diffuso sui canali social dell’Autorità.

Per iscriversi al concorso occorre visitare il sito www.convienesaperlo.it e seguire le istruzioni fornite nella homepage.

Sempre nell’ambito della campagna #convienesaperlo, a settembre è previsto un incontro con le piccole e medie imprese (PMI). Infine, il 4 novembre si svolgerà l’evento conclusivo durante il quale verranno premiate le classi vincitrici delle due gare.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo