Quantcast

Collocamenti

Intermonte con The Italian Sea Group nella quotazione sul mercato MTA di Borsa Italiana

Nell’ambito dell’offerta Intermonte ha agito in qualità di joint global coordinator, joint bookrunner, sponsor e stabilization manager

Intermonte Sim e QCapital: un’iniziativa di club deal per investire in Pmi

Guglielmo Manetti, amministratore delegato di Intermonte Sim

The Italian Sea Group S.p.A. (“TISG”), operatore globale della nautica di lusso, si quota oggi sul Mercato Telematico Azionario  (“MTA”), organizzato e gestito da Borsa italiana S.p.A. Intermonte - investment bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano – ha assistito TISG nell’ambito delle operazioni di offerta di vendita e sottoscrizione riservata a investitori istituzionali delle azioni ordinarie della Società in qualità di Joint Global Coordinator, Joint BookRunner, Sponsor e Stabilization Manager.

L’ammontare complessivo del Collocamento è di circa 97 milioni di euro con un flottante pari a circa il 22,5% del capitale della Società. Il prezzo di offerta delle Azioni è stato fissato in 4,9 euro per Azione, con una conseguente capitalizzazione della Società pari a circa 260 milioni di euro.

Intermonte attraverso il proprio team di investment banking e di intermediazione ha contribuito al successo dell’operazione grazie alla propria capacità di aprire e mantenere un dialogo costruttivo con gli investitori, confermandosi un solido punto di riferimento nel mercato italiano delle operazioni ordinarie e straordinarie. 

Con l’offerta di Tisg, Intermonte arricchisce il proprio track record di operazioni di successo, confermandosi uno dei partner più apprezzati del mercato.

Guglielmo Manetti, amministratore delegato di Intermonte, commenta: “Il successo dell’offerta Tisg avvalora come le imprese italiane abbiano dimostrato una grande resilienza. Si fanno sempre più chiari i segnali della ripresa, sospinta da una capacità imprenditoriale unica al mondo in grado di coniugare tradizione e innovazione. Il nostro compito è stato quello di presentare al meglio agli investitori un caso di sicuro successo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo