Quantcast

Nomine

Capital Group, Carpenzano investment director per il reddito fisso

In qualità di specialista del reddito fisso, Carpenzano lavorerà anche a stretto contatto con il team italiano per supportare i clienti locali

Capital Group, Carpenzano investment director per il reddito fisso

Flavio Carpenzano, investment director per il reddito fisso di Capital Group

Capital Group, una delle società di investimento più grandi e di maggiore esperienza al mondo, con un patrimonio in gestione di oltre 2.400 miliardi di dollari (dati al 31 marzo 2021), ha ulteriormente rafforzato le sue capacità di investimento con l’ingresso di Flavio Carpenzano in qualità di investment director per il reddito fisso. 

Carpenzano lavorerà nel team di specialisti degli investimenti dedicato all'offerta a reddito fisso di Capital Group rivolta a clienti retail e istituzionali in tutta Europa e riporterà a Jeremy Cunningham, investment director. Inoltre, in qualità di specialista del reddito fisso, Carpenzano lavorerà a stretto contatto con il team italiano per supportare i clienti locali, fungendo da contatto principale per quanto riguarda le competenze di investimento e la prospettiva dei mercati dei capitali nell’ambito del mercato obbligazionario. 

Carpenzano proviene da AB dove è stato senior investment strategist, supportando la crescita strategica e il servizio del business del reddito fisso in tutta l'area EMEA, con particolare attenzione ai clienti retail e istituzionali in Europa meridionale, Medio Oriente e Regno Unito. In precedenza, è stato product manager presso PIMCO, concentrandosi sullo sviluppo della gamma di strategie di credito della società. I primi passi della sua carriera includono anche un ruolo di analista presso la Banca d'Inghilterra.

Jeremy Cunningham, investment director per il reddito fisso di Capital Group, ha dichiarato: "Siamo lieti di dare il benvenuto a Flavio nel team. Con più di 15 anni di esperienza, porta con sé una vasta conoscenza degli investimenti a reddito fisso, dei mercati dei capitali e dei portafogli. La sua competenza rafforza il nostro piano strategico di offrire agli investitori in Europa l'accesso alle strategie a reddito fisso di lungo corso di Capital Group".

Matteo Astolfi, managing director di Capital Group in Italia, ha dichiarato: "L'Italia è un mercato chiave per Capital Group, e siamo felici di dare il benvenuto a Flavio dato che lavoriamo a stretto contatto per offrire le nostre capacità nel reddito fisso agli investitori in Italia. Garantire che i nostri clienti ricevano costantemente un servizio di primo livello, con accesso alle migliori opportunità, rimane una priorità costante per noi".

Flavio Carpenzano, investment director per il reddito fisso, ha dichiarato: "Sono entusiasta di entrare a far parte di una società con un processo d'investimento unico e un track record di forti risultati. Non vedo l'ora di lavorare con il team di specialisti degli investimenti per offrire le migliori opportunità e soluzioni di investimento globali per aiutare i clienti a soddisfare le loro esigenze e obiettivi di investimento".

Con clienti istituzionali e intermediari finanziari basati in tutta Europa, Flavio si unisce a un team diversificato con un'impronta globale. Capital Group ha recentemente ricevuto i riconoscimenti "Best Fund House: Fixed Income" e "Best Fund House: Globale" ai Morningstar Awards per l'Italia. Inoltre, il panel indipendente di selezionatori di fondi di Broadridge ha votato Capital Group come il quarto brand più forte a livello globale nell’ambito della gestione di fondi.

Capital Group è uno dei maggiori gestori di reddito fisso a livello globale, con oltre 441 miliardi di dollari di patrimonio gestito nel reddito fisso. Le strategie obbligazionarie di Capital Group beneficiano di portafogli ad alta convinzione, di una ricerca multidisciplinare da parte di analisti sia del reddito fisso che azionari e di una gestione olistica del rischio incorporata nel processo d'investimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo