Quantcast

Parità di genere

Banca Generali lancia BG4Women: un progetto per la Diversity&Inclusion

Al via BGWomen, un progetto interamente dedicato all’empowerment delle dipendenti della Banca private

Banca Generali: il futuro è rosa

Valentina Frezza, Responsabile HR di Banca Generali

Banca Generali conquista la maglia rosa per la Diversity & Inclusion con un nuovo programma di iniziative rivolte alle proprie donne e non solo. A partire da questa settimana, la Banca guidata dall’Ad Gian Maria Mossa alza il sipario su BGWomen, un percorso di empowerment dedicato a tutte le professioniste donna e finalizzato a rafforzare il sempre più fragile equilibrio vita-lavoro nella società post pandemica.

Sviluppato attraverso un percorso di webinar e aule digitali, il progetto BGWomen sarà guidato da un team di psicologi e testimonial che avranno il compito di sviluppare la self leadership delle donne di Banca Generali dando energia e creando empowerment verso il percorso professionale di ciascuna.

Le sfide al femminile nel mondo del Private Banking

Gli incontri, si concentreranno su tutte le principali sfide che il mondo femminile deve oggi affrontare: dal problema dell’esclusione alla ricerca della consapevolezza, dalla conflittualità interiore al personal branding e alla capacità di gestire il multitasking.

Saranno anche un’importante occasione per sensibilizzare tutti i colleghi su quali possano essere le principali difficoltà che generalmente una donna si trova a vivere sul posto di lavoro.

 “La pandemia e gli eventi dell’ultimo anno e mezzo hanno messo a dura prova la vita di ciascuno di noi, generando un livello ulteriore di stress sulle donne che ancora oggi rappresentano in troppi casi l’anello più debole della nostra società. Con questo progetto vogliamo aiutare le nostre professioniste ad aumentare la propria consapevolezza per gestire con rinnovata determinazione le sfide personali e professionali che la vita ci mette davanti” ha commentato Valentina Frezza, responsabile Human Resources di Banca Generali.

Oggi Banca Generali è una delle poche realtà finanziarie in Italia a poter vantare un perfetto livello di equilibrio di genere tra le proprie risorse. Allo scorso 30 marzo, infatti, le donne rappresentavano il 50% dell’intera popolazione aziendale, con diverse professioniste in ruoli apicali della struttura societaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo