Quantcast

Mercati

Rovelli (BlackRock), "L’eurozona recupera terreno sugli States”

Per il leader mondiale del risparmio gestito l’economia degli Stati Uniti sarà al di sopra dei livelli pre-Covid nel secondo semestre. Inoltre lo slancio della ripartenza si sta estendendo all'area euro e al Giappone, mentre è previsto un regime di inflazione più elevato nel medio termine. I consigli di investimento sono essenzialmente due: sovrappesare le azioni europee e le obbligazioni indicizzate

Rovelli (BlackRock), "L’eurozona recupera terreno sugli States”

Bruno Rovelli, Chief Investment Strategist di BlackRock Italia

La ripartenza dell’economia si allarga all'Europa e alle altre principali economie che stanno recuperando terreno con gli Stati Uniti, mentre le attese sono di un regime di inflazione più elevato nel medio termine, con una risposta monetaria più contenuta rispetto al passato. E’ questa la sintesi dell’outlook per la seconda metà dell’anno di BlackRock, numero uno al mondo nel risparmio gestito, le cui implicazioni tattiche sono essenzialmente due: sovrappesare le azioni europee e le obbligazioni indicizzate all'inflazione. “Vediamo l'attività degli Stati Uniti di nuovo al di sopra dei livelli pre-Covid. Lo slancio della ripartenza si sta ora estendendo all'area euro e anche al Giappone”, è il commento di Bruno Rovelli, Chief Investment Strategist di BlackRock Italia.

Quanto alla Cina, il report indica che la crescita sta iniziando a rallentare, mentre la posizione politica resta relativamente rigida. Il giro di vite regolamentare sulle società dominanti è infatti in pieno corso. “Consideriamo questi aspetti fondamentali e parte degli sforzi della Cina per migliorare la qualità della sua crescita”. Quanto alle implicazioni tattiche, BlackRock indica una posizione neutrale sulle azioni cinesi e un sovrappeso sul debito, mentre a livello strategico il report indica che nel lungo termine sarebbe opportuno possedere più attività cinesi di quanto indicato dagli attuali pesi di riferimento.

Una parte del report è poi dedicata all'ambizioso obiettivo "carbon zero". Come spiega Rovelli, non esiste però una tabella di marcia per arrivare allo zero netto mentre i mercati sottostimano i profondi cambiamenti in arrivo. “È improbabile che il percorso sia agevole e crediamo che si creeranno opportunità in tutti gli orizzonti di investimento”, dice Rovelli. Che aggiunge: “In ogni caso il consiglio è sovrappesare il settore tecnologico, poiché riteniamo che sia posizionato meglio per la transizione verde. In generale incorporare il cambiamento climatico nei nostri rendimenti attesi aumenta l'attrattiva delle azioni dei mercati sviluppati, considerata la forte presenza di settori come la tecnologia e la sanità negli indici di riferimento”.

Intanto BlackRock ha appena annunciato di aver concluso il secondo trimestre dell'anno con utili e un fatturato migliori delle attese, a fronte di asset gestiti (AUM) cresciuti del 30%, e di flussi netti per 81 miliardi di dollari. Gli asset di BlackRock sono infatti volati a quota 9,49 trilioni di dollari, in aumento rispetto ai 9 trilioni del primo trimestre e ai 7,32 trilioni di un anno fa.


 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo