Quantcast

Risultati

Cassa Lombarda, continua la crescita nel primo semestre dell’anno

L’utile netto supera quello dell’intero 2020, aumentano le masse e il gestito

Cassa Lombarda, semestrale in crescita del 2,8%

Paolo Vistalli, amministratore delegato e direttore generale di Cassa Lombarda

Cassa Lombarda, la boutique di Wealth Management attiva da quasi un secolo nel panorama bancario italiano, informa del buon andamento del primo semestre 2021 sulla scia dei soddisfacenti risultati dell’esercizio 2020. Nel semestre il margine di intermediazione è pari a € 22,15 milioni, in crescita del 15,1% rispetto al medesimo periodo del 2020, mentre il risultato della gestione ordinaria è pari a € 2,7 milioni.  L’utile netto del primo semestre risulta positivo per € 2,2 milioni, già superiore all’utile netto dell’intero 2020 (pari a € 1,9 milioni), a conferma dell’ottimo avvio dell’esercizio in corso.   

A fine giugno il CET1 e il Total Capital Ratio si sono attestati rispettivamente al 17,94% (17,18% a fine 2020) e al 18,80% (18,17% a fine 2020), ampiamente al di sopra dei livelli minimi regolamentari e di quelli suggeriti dalle attività di vigilanza a dimostrazione della solidità patrimoniale della banca.

Significativa la dinamica della raccolta totale che, su dati aggiornati al 30 giugno, porta le masse complessive a € 5,1 miliardi, in crescita del 4,7% rispetto al 31 dicembre 2020, avvalorando la bontà del modello di business, delle capacità di gestione personalizzata e dell’offerta di prodotti e servizi in linea con le indicazioni del piano strategico di sviluppo pluriennale. Nel dettaglio, le masse afferenti alla raccolta gestita hanno segnato un incremento del 6,6%, attestandosi a € 3 miliardi, trainate principalmente dal buon andamento delle polizze e dei fondi, favoriti dalle rinnovate strategie d’investimento e dalla progressiva affermazione dei servizi di consulenza evoluta. 

Paolo Vistalli, amministratore delegato e direttore generale di Cassa Lombarda, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti dei risultati del primo semestre che evidenziano una crescita di tutti i principali indicatori di bilancio, oltre che della solidità patrimoniale della Banca. Abbiamo riscontrato un elevato apprezzamento per il dinamismo di Cassa Lombarda nell’ambito dell’offerta customizzata di Asset Management e della continua innovazione e personalizzazione del servizio di consulenza evoluta, che si confermano i driver strategici del piano di sviluppo, insieme al recente potenziamento delle attività di Wealth Planning. Siamo quindi fiduciosi per l’esercizio in corso e proiettati al conseguimento degli obiettivi di medio-lungo periodo, puntando alla crescita dimensionale e a continui investimenti nelle attività di gestione patrimoniale e di advisory”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo