Quantcast

Risultati commerciali

Fineco, ad agosto la produzione continua a volare

La raccolta netta sale a 587 milioni di euro (da 377 milioni di un anno fa). L’asset mix vede un notevole miglioramento della componente gestita a 375 milioni (da 81 milioni di agosto 2020), mentre la componente amministrata si è attestata a -77 milioni e la diretta a 289 milioni

Fineco, il brokerage fa volare la raccolta a marzo

La sede di Fineco a Milano

E' un Alessandro Foti raggiante quello che presenta i lusinghieri risultati di agosto. L'amministratore delegato e direttore generale di Fineco in una nota ha dichiarato che “Anche il mese di agosto ha visto una raccolta molto solida: la raccolta diretta è impattata dalla tipica stagionalità del periodo, ma contemporaneamente il dato relativo al gestito ha mostrato una forte crescita. Un’ulteriore conferma della capacità dei nostri consulenti di affiancare i clienti e di rispondere concretamente alle loro esigenze, con un’ampia offerta di prodotti e servizi di consulenza. Un risultato particolarmente rilevante che conferma una crescita sana e sostenibile, favorita da un approccio fair e trasparente nei confronti dei nostri clienti”.

Mese caldo. E vediamoli questi risultati. Nel mese di agosto la raccolta netta sale a 587 milioni di euro (da 377 milioni di un anno fa) senza fare ricorso a politiche commerciali di breve periodo e confermando la nuova dimensione del percorso di crescita intrapreso da Fineco. L’asset mix vede un notevole miglioramento della componente gestita a 375 milioni (da 81 milioni di agosto 2020) nonostante l’usuale stagionalità del mese, mentre la componente amministrata si è attestata a -77 milioni e la diretta a 289 milioni. I ricavi del brokerage sono stimati per il mese di agosto a circa 15 milioni rispetto ai 14 milioni di un anno fa, in linea con i periodi precedenti e con un impatto quindi ridotto della stagionalità legata al mese estivo: il confronto con la media dei ricavi tra il 2017 e il 2019 mostra una crescita intorno al 33%, grazie all’ampliamento della base di clienti attivi e alla continua innovazione dell’offerta. Da inizio anno i ricavi del brokerage sono stimati in circa 145 milioni (-11% a/a).

Patrimonio totale e private banking, le consistenze aumentano. Il patrimonio totale si è attestato a 103,8 miliardi di euro, con una crescita del 22% rispetto ad agosto 2020. In particolare, le masse del private banking sono salite a 46,3 miliardi, con una crescita del 33% rispetto a 34,8 miliardi di agosto 2020. I Guided products & services registrano 320 milioni di raccolta ad agosto, rispetto a 66 milioni nel mese di agosto 2020. L’incidenza rispetto al totale Aum è salita al 75% rispetto al 73% di un anno fa.

Fam, raccolta e masse in crescitaFineco Asset Management nel mese di agosto ha registrato € 165 milioni di raccolta retail, con un forte interesse della clientela in particolare per la famiglia Fam Series e per il nuovo prodotto Target Esg di decumulo che permette di investire sull’economia di Europa, Usa e Cina. Al 31 agosto 2021 Fam gestiva masse per 21,2 miliardi: 13,8 miliardi nella componente retail (+45% a/a) e 7,4 miliardi in quella istituzionale (+37% a/a).

Da inizio anno quasi 80mila nuovi clienti. Nel mese di agosto sono stati acquisiti 5.193 nuovi clienti, portando il dato da inizio anno a 79.421 nuovi clienti, in crescita del 36% rispetto ai 58.608 acquisiti nello stesso periodo del 2020. Si conferma inoltre il trend di miglioramento della base della clientela maggiormente interessata ad investire, con il contestuale aumento dei total financial asset relativi ai nuovi conti aperti. Il numero dei clienti totali al 31 agosto 2021 si è attestato a 1.410.441.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo