Quantcast

Risultati

Copernico Sim, crescono gli Aum nel primo semestre

La Società ha proseguito il suo percorso di crescita con un incremento della raccolta netta, delle masse e del numero consulenti e dei nuovi investimenti per lo sviluppo di medio termine

Copernico Sim, crescono gli Aum nel primo semestre

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Copernico Sim, Saverio Scelzo

Il Consiglio di Amministrazione di Copernico SIM, società quotata sul mercato AIM Italia, gestito da Borsa Italiana S.p.A., riunitosi in data odierna, ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2021 redatta nel rispetto dei principi contabili internazionali e sottoposta a revisione contabile limitata affidata a Deloitte & Touches.

Al 30 giugno 2021, il fatturato registra una crescita di circa il 20,50% rispetto al medesimo periodo dell’esercizio precedente, attestandosi a oltre 4 milioni di Euro. Il margine di intermediazione cresce di circa il 14,40% rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, raggiungendo, al 30 giugno 2021, 1,66 milioni di Euro.

Le spese amministrative registrano un incremento di circa il 18%, attestandosi a Euro 1,7 milioni. La crescita delle spese amministrative è generata principalmente dagli investimenti connessi alla divisione digital marketing, dagli investimenti sostenuti per la digitalizzazione delle procedure e per l’efficientamento del sistema informativo aziendale.

Il primo semestre si chiude con un risultato negativo pari a Euro 109.392 rispetto a una perdita di Euro 70.901 nel corrispondente periodo del 2020.

La scelta della Società di investire significativamente nello sviluppo di nuove linee di business ha avuto, nel breve periodo, un impatto negativo sul risultato al 30 giugno 2021, nonostante una performante crescita dei ricavi e del margine di intermediazione, prevalentemente sostenuta dalle linee di business consolidate, peraltro, in un contesto economico e sociale ancora fortemente condizionato dalla crisi sanitaria. Nelle attese della Società, gli investimenti sinora sostenuti in ambito pubblicitario dovrebbero generare flussi di ricavo nell’esercizio in corso.

Al 30 giugno 2021, si registra una raccolta netta positiva pari a 41,1 milioni di Euro rispetto a 17,5 milioni di Euro del primo semestre 2020, segnando un incremento pari a quasi il 135%.

Alla stessa data, il saldo semestrale di raccolta netta risulta superiore del 35% rispetto all’intera raccolta netta conseguita nel l’intero 2020.

Il Presidente del Consiglio di Amministrazione, dott. Saverio Scelzo, commenta così la situazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2021: “Valuto con estremo favore i risultati raggiunti dalla Società in questo semestre a suo modo storico. Nonostante il Covid ed il relativo lockdown, che ha bloccato gran parte del Paese per circa due mesi, la nostra Società ha operato senza soluzione di continuità, è cresciuta in modo importante in quasi tutti gli indicatori ed ha proseguito negli investimenti, funzionali alla creazione di valore nel medio e lungo periodo. In condizioni esogene positive, avremmo probabilmente potuto avere risultati anche migliori, ma possiamo affermare che abbiamo una Società solida, che cresce e che è sempre più consapevole delle proprie potenzialità.”

Il portafoglio, al 30 giugno 2021, si attesta a 669 milioni di Euro, allocato principalmente in strumenti del risparmio gestito e in prodotti di tipo assicurativo, in crescita di oltre il 20% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. Con riferimento al 31 dicembre 2020, si registra un significativo incremento del portafoglio, per un ammontare di circa 63 milioni di Euro (+10,46%), dovuto alle favorevoli dinamiche di raccolta e di mercato.

In particolare, si evidenzia che, a partire dall’anno di quotazione della Società all’AIM, il portafoglio complessivo detenuto dalla Società è passato da circa 497 milioni di Euro a circa 669 milioni di euro, registrando una crescita complessiva, nell’intero orizzonte temporale di circa il 35%.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo