Quantcast

scenari | Generali Insurance Am 

Evergrande: impatto limitato sui portafogli globali al di fuori della Cina

Gli effetti del fattore Evergrande dovrebbero essere valutati sotto diverse dimensioni". Il commento di Antonio Cavarero, responsabile investimenti di Generali Insurance Am

Evergrande, improbabili sia il default non gestito sia il salvataggio pubblico

"Gli effetti del fattore Evergrande dovrebbero essere valutati sotto diverse dimensioni". Il commento di Antonio Cavarero, responsabile investimenti di Generali Insurance Am.

Dal lato del mercato, nonostante l'enorme dimensione del gruppo, il suo debito e le sue azioni hanno una presenza limitata nei portafogli globali al di fuori della Cina: questo significa che dovremmo aspettarci che la maggior parte degli effetti finanziari si sentano a livello locale.

Da un altro punto di vista, questo è un test importante per il sistema cinese nella corretta gestione di uno scenario complesso, minimizzando i costi per il mercato e al contempo fornendo un esempio positivo e valide direttive per il futuro, affinché l'intera comunità degli investitori possa apprendere ed adeguarsi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo