Quantcast

Blockchain

Coinbase lancia Coinbase Nft: il marketplace per Non-fungible token

I Non-fungible token permettono a chi li detiene di possedere asset digitali archiviati sulla blockchain. Hanno guadagnato popolarità nei settori dell’arte, della musica e della moda

Il made in Italy si difende con la blockchain

La blockchain può aiutare a difendere qualità, storia e originalità dei prodotti italiani

Coinbase annuncia il lancio del suo marketplace per Non-fungible token (Nft). Gli utenti potranno unirsi alla lista di attesa per l’utilizzo di Coinbase Nft, un mercato decentralizzato per Non-Fungible Token che renderà più facile che mai coniare, acquistare, presentare e scoprire gli Nft.

I Non-fungible token permettono a chi li detiene di possedere asset digitali archiviati sulla blockchain. Gli Nft hanno guadagnato popolarità nei settori dell’arte, musica e moda poiché da un lato permettono ai loro creatori di monetizzare sulle proprie opere digitali, dall’altro offrono agli acquirenti un attestato univoco e chiaro di proprietà.

Le attività di trading di Nft sono in crescita. Sono esplose questa estate, più che raddoppiando tra luglio e agosto 2021, con circa 280mila compratori e venditori unici registrati alla fine di agosto. Tra le vendite NFT di rilievo possiamo ricordare anche quella, all’inizio dell’anno, di “Charlie Bit My Finger” del valore di 500mila sterline.

Coinbase NFT vuole essere un marketplace peer-to-peer che promuove la creatività. Il lancio iniziale prevedrà gli standard Ethereum ERC-721 e ERC-1155, con un supporto multi-chain pianificato per il prossimo futuro. La piattaforma è stata pensata per favorire la community e mettere in contatto i creatori, i collezionisti e i fan. Gli utenti riceveranno un feed personale che presenterà i loro NFT in un unico luogo digitale dove potranno mettersi in contatto con fan o altri creatori come loro.

Nell’ambito della missione generale di Coinbase di promuovere la libertà economica, Coinbase NFT contribuirà a supportare i creatori e artisti con l’obiettivo di trasformare la creator economy da una nicchia dell’economia reale in un vero e proprio motore dell’attività economica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo