Quantcast

Immobiliare

Abitarein acquista 7 nuove aree in zone strategiche di Milano

La superfice complessiva è pari a 73.700 mq commerciali. Il gruppo accelera la crescita aggiungendo alla pipeline 800 nuovi appartamenti per un totale di 3.400 in sviluppo

Immobiliare, investitori istituzionali a caccia di uffici

AbitareIn, società leader nello sviluppo residenziale a Milano quotata sul Segmento Star di Borsa Italiana, annuncia di esseri assicurata, grazie alle opportunità colte nel corso del 2021, accordi per l’acquisto di 7 nuove aree situate in zone strategiche e ad alto tasso di crescita nella città di Milano. La società si prepara così a consolidare la propria presenza in quartieri già presidiati, a vantaggio delle economie di scala che caratterizzano il suo modello di business.

L’acquisto delle nuove aree, ad un prezzo di carico mediamente inferiore ai 550 €/mqcommerciale, consentirà alla Società non solo il mantenimento della pipeline di sviluppo al netto degli appartamenti consegnati, ma segna altresì un’importante accelerazione nella crescita. Le 7 aree infatti, che hanno una superficie commerciale di sviluppo di 73.700 mq, consentiranno la realizzazione di 800 appartamenti tipo, portando così la pipeline complessiva della Società oltre la soglia del 3.400 appartamenti in sviluppo (3.300 a fine anno in considerazione delle consegne in corso), e consolidando la posizione di leadership di AbitareIn sul mercato milanese.

Luigi Gozzini, Presidente di AbitareIn, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questo ulteriore traguardo raggiunto nel corso dell’anno. Il nostro know how consolidato e la nostra eccezionale conoscenza del territorio ci hanno consentito di cogliere delle importanti opportunità, grazie alle quali potremo affermarci ulteriormente come leader del settore nella nostra Città”. 

Marco Grillo, AD di AbitareIn, ha aggiunto: “Superare i 3.400 appartamenti in sviluppo è un importante segnale delle nostre possibilità di crescita, all’interno di un mercato che sta dando segnali estremamente positivi e con prospettive altrettanto, se non più, positive per i prossimi anni. AbitareIn assume sempre più un ruolo di grande responsabilità come principale motore di rigenerazione urbana nella Città di Milano, con importanti e positivi effetti sul processo di transizione ecologica in corso nel nostro Paese”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo