Quantcast

Borse

Defence Tech Holding ammessa su Euronext Growth Milan, ex Aim

Previsto per il 29 ottobre il debutto sul mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana e dedicato alle PMI dinamiche e competitive

Nexi sbarca in Piazza Affari

Piazza Affari a Milano

 

Defence Tech Holding – controllante di un gruppo tra i principali leader nel settore della cyber security, dei big data, dell’intelligence, dello spazio e della difesa nazionale – debutterà il prossimo 29 ottobre 2021 su Euronext Growth Milan, il mercato organizzato e gestito da Borsa Italiana e dedicato alle PMI dinamiche e competitive

L’ammissione al mercato – rivolta esclusivamente a investitori qualificati ed istituzionali, italiani ed esteri – ha visto il collocamento di complessive n. 7.142.857 azioni ordinarie a un prezzo di Euro 3,50 per azione, per una raccolta complessiva di Euro 25 milioni, integralmente rinvenienti da aumento di capitale.

All’offerta hanno partecipato circa 80 investitori istituzionali, con una domanda superiore a 5 volte l’offerta, e alla data di inizio delle negoziazioni Defence Tech Holding capitalizzerà circa Euro 89 milioni con un flottante pari a circa il 28%.

Equita ha assistito Defence Tech Holding in qualità di Global Coordinator ed Euronext Growth Advisor. L’operazione, chiusa con successo grazie anche alla collaborazione tra il team di Global Financing e la sala operativa di Equita, si configura come la prima ammissione sul nuovo segmento Euronext Growth Milan di Borsa Italiana dedicato alle PMI e segue altre operazioni gestite da Equita con successo negli ultimi mesi. Tra queste ricordiamo infatti le IPO di REVO e ALA – Advanced Logistic for Aerospace e le emissioni obbligazionarie di Alerion Clean Power, FNM, WIIT, Italian Wine Brand, Newlat Food e Webuild.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo