Quantcast

Reti, il ranking del mese

Finecobank vince la tappa
Fideuram Ispb primo nel gestito
 

La rete della banca guidata dall’ad Foti sbaraglia la concorrenza nella raccolta netta totale  

Finecobank vince la tappaFideuram Ispb primo nel gestito 

Finecobank vince la tappa della raccolta netta totale per il mese di settembre con 512 milioni di euro, davanti alle quattro reti del gruppo Fideuram Ispb (Fideuram, Sanpaolo Invest, Intesa Sanpaolo Private Banking, IW Bank) con 495 milioni e a Banca Generali che va a occupare il terzo gradino del podio con 411 milioni. Seguono Allianz Bank con 401 milioni di euro, Banca Mediolanum con nuovi afflussi per 270 milioni, Bnl Bnp Paribas con 200 milioni e il gruppo Credem (reti Credem e Banca Euromobiliare) con 150 milioni.
 
Nel ranking del risparmio gestito invece Fideuram Ispb sale al primo posto con 792 milioni di euro, con Finecobank che si posiziona al secondo posto con 483 milioni e con Banca Generali che si conferma al terzo gradino del podio con 316 milioni. Quarto e quinto posto rispettivamente, anche nell’indicatore del risparmio gestito, per Allianz Bank con 282 milioni di euro e per Banca Mediolanum con 247 milioni, seguono le reti di Credem con 180 milioni, Bnl Bnp Paribas con 131 e Azimut  con 130.

Nella tabella in basso tutti i dati di raccolta, totali e in risparmio gestito, da inizio anno e relativamente al mese di settembre:

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo