Quantcast

Finanza & imprese

Sace e gruppo Nsa: una partnership per supportare la crescita delle Pmi

Si vuole in particolare agevolare la proiezione internazionale, avviare e sviluppare percorsi di crescita sul mercato domestico delle imprese italiane (in particolar modo Pmi) attraverso una migliore conoscenza delle soluzioni integrate assicurativo-finanziarie offerte da Sace

Sace: oltre 54 miliardi di euro a sostegno delle imprese italiane dall’inizio della pandemia

Pierfrancesco Latini, amministratore delegato di Sace

Sace e il gruppo Nsa - uno dei principali mediatori creditizi per le imprese italiane per fatturato, con 8 miliardi di euro intermediati per conto di PMI dal 2007 - hanno siglato una partnership con l’obiettivo di agevolare la proiezione internazionale, avviare e sviluppare percorsi di crescita sul mercato domestico delle imprese italiane (in particolar modo Pmi) attraverso una migliore conoscenza delle soluzioni integrate assicurativo-finanziarie offerte da Sace.

Nel dettaglio, l'accordo è finalizzato ad agevolare l'accesso delle aziende clienti del Gruppo Nsa alle soluzioni assicurativo-finanziarie sviluppate da Sace, facilitando la conoscenza dei prodotti disponibili come, ad esempio, l’assicurazione a breve termine, il recupero di crediti insoluti o lo smobilizzo di crediti attraverso il factoring, soluzioni in grado di rispondere a 360° alle esigenze delle imprese.

“In questo momento particolarmente complesso ma di sostanziale ripresa, le imprese italiane devono puntare sulle opportunità offerte da export e internazionalizzazione, ampliando il proprio business oltre i confini, ma anche sulla ripartenza del mercato domestico - ha commentato l’Amministratore Delegato di Sace Pierfrancesco Latini.  La missione di Sace da oltre quarant’anni è essere al fianco delle aziende che intendono crescere in sicurezza, oggi più che mai grazie all’ampliamento del nostro mandato, e la partnership con il Gruppo Nsa va in questa direzione”.

“Questa collaborazione rappresenta per noi un elemento strategico importante, perché ci permetterà di accompagnare le imprese clienti a cogliere pienamente, attraverso l’ampia offerta di Sace, le opportunità da un’auspicata ripresa dell’economia domestica e internazionale” - ha dichiarato Gaetano Stio, Presidente di Nsa -. Ad esempio, per crescere sui mercati di tutto il Mondo, servizi come la gestione del recupero crediti e soluzioni legate al factoring possono essere fattori di successo e con il supporto di un operatore specializzato come Sace, in grado di intervenire a livello globale con rapidità ed efficienza, grazie a una vasta rete di uffici e partner locali, possiamo aiutare le nostre imprese ad ottenere le migliori condizioni per fare business”.

Inoltre, Gruppo Nsa e Sace si impegnano a organizzare iniziative formative ed eventi congiunti con la partecipazione di professionisti e manager delle due società. L’accordo, infatti, è l’inizio di una relazione tra Sace e Nsa che punta a consolidarsi nel tempo grazie a nuovi ambiti di collaborazione che si andranno a sviluppare con l’obiettivo comune rivolto al sostegno e alla crescita delle Pmi, dell’economia italiana e della sostenibilità globale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo