Quantcast

Agenzie

Fitch alza il rating di illimity a “BB-“

Il miglioramento del rating riflette la capacità di illimity di generare utili in maniera continuativa a partire dal quarto trimestre 2019

La nuova intuizione di Passera. Nasce illimity sgr

Corrado Passera, ad di illimity Bank

illimity Bank annuncia che, in data odierna, l’Agenzia internazionale Fitch Ratings ha alzato il Long-Term Issuer Default Rating (IDR) della Banca a “BB-“ (precedentemente “B+”) e il Viability Rating (VR) a “bb-“ (da “b+”) con conferma di Outlook Stabile.

Contestualmente Fitch Ratings ha migliorato il rating delle emissioni di debito in circolazione assegnando all’obbligazione senior preferred un rating di “BB-“ (precedentemente B), in miglioramento di due notches, e al subordinato di classe 2 un rating “B” (precedentemente B-).

Il miglioramento del rating riflette la capacità di illimity di generare utili in maniera continuativa a partire dal quarto trimestre 2019 in virtù del solido posizionamento nelle aree di business prescelte e di una leva operativa in progressivo miglioramento.

L’Agenzia di rating ha inoltre apprezzato la maggiore diversificazione delle fonti di finanziamento anche a seguito dell’emissione dell’obbligazione senior preferred e del subordinato di classe 2 (“Tier 2”).

Tra i punti di forza evidenziati dall’Agenzia di rating si segnalano l’elevata patrimonializzazione della Banca (Common Equity Tier 1 ratio pari a 20,1% ed il Total Capital Ratio pari al 26,5% a settembre 2021), la robusta liquidità e il contenuto rapporto tra crediti organici lordi deteriorati e crediti organici lordi totali (pari al 2,5% a settembre 2021).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo