Quantcast

M&A

Schroders annuncia l’accordo per l’acquisizione di Greencoat Capital

Greencoat è uno dei maggiori gestori europei di infrastrutture rinnovabili, con 6,7 miliardi di sterline di AUM al 30 novembre 2021

Schroders, risultati netti cresciuti del 3%

Peter Harrison, ad di Schroders Plc

Schroders ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquisire una partecipazione del 75% in Greencoat Capital per un corrispettivo iniziale di 358 milioni di sterline. Greencoat è uno dei maggiori gestori europei di infrastrutture rinnovabili, con 6,7 miliardi di sterline di AUM al 30 novembre 2021. È stata pioniera negli investimenti in infrastrutture di energia rinnovabile su larga scala in formati quotati e privati, con una crescita composta degli AUM di oltre il 48% all'anno negli ultimi quattro anni fino al 31 marzo 2021. Negli ultimi 12 mesi Greencoat ha ottenuto nuovi impegni netti per fondi privati e raccolte di capitale per fondi quotati per 1,6 miliardi di sterline (dal 1° dicembre 2020 al 30 novembre 2021). Schroders e Greencoat hanno l'ambizione di essere leader globali in questo importante settore di investimento in rapida crescita. Greencoat opera all'intersezione di due significative opportunità di crescita: nell’ambito della transizione globale verso la rete zero, si prevede che i mercati statunitense ed europeo degli asset di energia rinnovabile crescano di oltre 1 trilione di dollari fino al 2030; oltre a una significativa e crescente domanda da parte dei clienti istituzionali di prodotti positivi per l'ambiente, al fine di rispettare i propri impegni di sostenibilità. La crescita di Greencoat e la sua offerta ai clienti saranno notevolmente migliorate, beneficiando della portata della distribuzione, delle capacità di sostenibilità, dell'esperienza di gestione e del marchio di Schroders. Greencoat entrerà a far parte di Schroders Capital, la divisione mercati privati di Schroders, e sarà conosciuta come Schroders Greencoat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo