Quantcast

Enti regolatori

Consob, il piano strategico: canalizzare il risparmio verso l’economia reale

Un obiettivo da perseguire assicurando nel continuo adeguati livelli di tutela del risparmio

Consob chiude nove siti di offerte finanziarie non autorizzate

Consob ha presentato il piano strategico 2022-24. Obiettivo primario è supportare il processo di canalizzazione del risparmio verso l’economia reale, assicurando nel continuo adeguati livelli di tutela del risparmio.
Tale obiettivo sarà sviluppato nel triennio lungo tre direttrici:
1. INNOVAZIONE E SOSTENIBILITA’ – per supportare una crescita economica sostenibile e l'innovazione del mercato dei capitali, favorendo semplificazioni e riforme che agevolino l’incontro tra domanda e offerta di investimenti;
2. FIDUCIA E TUTELA DEL RISPARMIO – affinché nel processo di ripresa e di riforma siano presidiati in modo continuo l’integrità del mercato e gli interessi di risparmiatori e investitori;
3. DIGITALIZZAZIONE E ASSESSMENT DELL’ISTITUTO - per favorire la transizione tecnologica dell’Istituto, al fine di rendere più efficace ed efficiente l’azione di vigilanza, sfruttando le nuove tecnologie e rendendo i propri assetti organizzativi adeguati alla trasformazione digitale.

Nove gli obiettivi strategici:

Promuovere l’accesso delle imprese al mercato dei capitali italiano; Favorire lo sviluppo di soluzioni FinTech; Favorire il flusso degli investimenti verso le attività sostenibili (ESG); Tutelare gli investitori nel mondo Fintech e post-Covid; Contrastare i fenomeni di greenwashing; Migliorare la comunicazione dell’Istituto e potenziare l’educazione finanziaria; Potenziare la vigilanza data driven applicando un approccio SupTech; Modernizzare le infrastrutture informatiche e rafforzare la Cybersecurity; Adeguare la struttura organizzativa al nuovo contesto.

Qui l’intero documento: https://www.consob.it/documents/46180/46181/ps_2224.pdf/f90299c2-c854-462b-a877-d10169d8a665

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Economy

Caratteri rimanenti: 400

I più letti

Articolo successivo